/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 28 gennaio 2016, 08:50

Il caso dei 'furbetti del cartellino' diventa una canzone: Dado trasforma 'Ti amo' in Ti-mbriamo'

Molti i riferimenti anche alla città dei fiori ed anche una sorta di schieramento contro i potenti a favore delle minoranze e dei deboli che vengono truffati.

Prendere in giro canzoni ed altro è diventata una delle tante mode della ‘grande rete’ ed anche il caso dei ‘furbetti del cartellino’ di Sanremo non poteva certo essere da meno.

‘Dado’, il noto cabarettista di molte trasmissioni tra cui ‘Zelig’ e ‘Colorado’, ha parafrasato la canzone ‘Ti Amo’ di Umberto Tozzi, facendola diventare ‘Ti-mbriamo’. Molti i riferimenti anche alla città dei fiori ed anche una sorta di schieramento contro i potenti a favore delle minoranze e dei deboli che vengono truffati.

Da, nella sua particolare ‘cover’ punta l’indice contro i dipendenti pubblici che ‘timbrano’ e se ne vanno, insieme ad Emiliano Luccisano e Marco Terenzi.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore