/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

CRONACA | domenica 28 febbraio 2016, 11:29

Dopo le polemiche arrivano 'comunque' le previsioni: oggi vento forte ma potranno esserci anche precipitazioni

Achille Pennellatore del centro meteo di Portosole a Sanremo, nonostante le polemiche ed i messaggi vergognosi inviatigli, questa mattina era lì, a svolgere il proprio lavoro ed a preparare le previsioni del tempo.

E dopo le polemiche ecco le previsioni, con chi ci ‘mette sempre la faccia’, al contrario di chi si trincera dietro mail non firmate o messaggi sui social ‘tanto perché ho il cellulare e qualcosa devo scrivere’. Achille Pennellatore del centro meteo di Portosole a Sanremo, nonostante le polemiche ed i messaggi vergognosi inviatigli, questa mattina era lì, a svolgere il proprio lavoro ed a preparare le previsioni del tempo.

Bando alle polemiche, fari puntati sul vento, che sarà forte e che raggiungerà forza 7, localmente burrasca forza 8 da SE sul Levante, da NE sul Centro e il Ponente. Indebolimento nella mattinata per poi riprendere da NE ovunque dal pomeriggio. Probabili temporali isolati associati a raffiche di vento irregolari e indipendenti dal vento sinottico. L’avviso di vigilanza segnalato da Portosole è di livello 1° (Giallo), per precipitazioni localmente ancora intense da Capo Mele verso levante, neve nell’interno e per la forza del vento di Grecale su tutta la regione.

E’ ancora presente sul nostro territorio una vasta depressione con minimo di 993 hPa fra le Baleari e la Costa Brava coinvolge anche la nostra Liguria con la sua parte più orientale. Questo minimo vagherà fra le coste mediterranee e alla fine, fra la prossima notte e domani, approderà sul Nord della Corsica approfondito a 985/987 hPa. Sistema frontale vorticoso insiste sulle nostre zone con forti venti localmente burrascosi. Per oggi è previsto cielo molto nuvoloso o coperto con piogge sparse sulla nostra provincia. Probabili alcuni locali rovesci. Parziale e relativa attenuazione dei fenomeni nella giornata per poi riprendere dal pomeriggio inoltrato e neve sulle alture. Schiarite molto timide verso la fine della prossima notte. Vento forte come già evidenziato e mare mosso-stirato o molto mosso sulla costa, agitato al largo in temporaneo e relativo calo a metà giornata. Crescita di onda lunga, insidiosa sul Ponente. Le temperature sono destinate a calare.

Domani si passerà  tempo instabile con schiarite ampie e luminose, però disturbate di tanto in tanto da un passaggio nuvoloso occasionalmente associato a fenomeni veloci. Temperatura minima ancora in calo. Miglioramento generalizzato martedì.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore