/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 05 marzo 2016, 20:54

Da Imperia a Ventimiglia: tutti i Vigili del Fuoco chiamati d'urgenza al lavoro per fronteggiare l'emergenza maltempo

Gli interventi sono stati molti tanto che è stato necessario richiedere l'intervento di tutti i Vigili del Fuoco a disposizione, compresi quelli che oggi non avrebbero dovuto lavorare.

Una giornata di durissimo lavoro per i Vigili del Fuoco della provincia di Imperia, chiamati a fronteggiare l'emergenza maltempo. Gli interventi sono stati molti tanto che è stato necessario richiedere l'intervento di tutti i Vigili del Fuoco a disposizione, compresi quelli che oggi non avrebbero dovuto lavorare. Tutti i pompieri sono stati chiamati al lavoro a fronte della situazione d'emergenza.
 
Tra gli interventi della giornata oltre ai due tetti scoperchiati a Ceriana, è successo molto altro. Un grosso pino è caduto sull'asilo di Caravonica, nell'entroterra di Imperia. Per fortuna la scuola era chiusa e nessuno è rimasto ferito, mentre sul posto hanno operato i pompieri imperiesi con autoscala ed autogru per la messa in sicurezza

Un altro grosso albero pericolante è stato segnalato in via Marsaglia a Sanremo dove i pompieri hanno provveduto al taglio dell'arbusto. Inoltre, i pompieri matuziani hanno proseguito l'opera di messa in sicurezza a Ceriana dove gli abitanti hanno segnalato il distaccamento di alcune tegole dalle altre case della zona. 

Nel corso della mattinata i vigili del fuoco hanno provveduto a controllare anche diversi vetri staccatisi da una serra in zona Vastera nell'imperiese. Infine, tra gli interventi di rilievo da segnalare anche l'evacuazione di un treno a Ventimiglia. In questo caso i passeggeri di un convoglio proveniente dalla Francia sono stati scortati in stazione dopo che si era verificato un problema sulla linea elettrica. 

Per fortuna nonostante la miriade di interventi in nessun caso si è registrato il ferimento di qualcuno. Gli interventi sono stati molti tanto che per fronteggiare la situazione è stato necessario richiedere l'intervento di tutti i Vigili del Fuoco a disposizione.  

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore