/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 15 marzo 2016, 12:33

Confermate le anticipazioni del nostro giornale: domani pioggia, neve e freddo. Allerta 'Gialla' sulla nostra provincia

Per domani la Protezione Civile Regionale ha emesso lo stato di ‘Allerta idrogeologica Gialla’, dalla mezzanotte di oggi alle 15 di domani sui Bacini Liguri Marittimi di Centro e di Ponente, in pratica da Ventimiglia a Noli e da Noli a Portofino e in Val Bormida e Valle Stura dove, con l’abbassamento delle temperature, saranno possibili intense nevicate.

Lo avevamo anticipato questa mattina ed ora arriva la conferma anche dalla Protezione Civile della nostra Regione. Peggiora il tempo in Liguria: dopo la bella giornata di sole, sono in arrivo forti piogge, temporali e nevicate, soprattutto a Ponente.

Per domani la Protezione Civile Regionale ha emesso lo stato di ‘Allerta idrogeologica Gialla’, dalla mezzanotte di oggi alle 15 di domani sui Bacini Liguri Marittimi di Centro e di Ponente, in pratica da Ventimiglia a Noli e da Noli a Portofino e in Val Bormida e Valle Stura dove, con l’abbassamento delle  temperature, saranno  possibili intense nevicate. Per questo, sempre in Valbormida e in Valle Stura, scatterà l’Allerta ‘Arancione’ dalle 6 alle 18 di domani. Allerta Gialla per neve, sempre dalle 6 alle 18, anche nelle zone interne dei Bacini Liguri Marittimi di Centro e di Ponente.

Il sole che vedremo oggi per tutta la giornata sarà un pallido ricordo, domani quando sulla nostra provincia, ma un po’ su tutta la regione, a farla da padrone saranno piogge e nevicate. Le temperature saranno destinate a scendere decisamente, su livello da mese di febbraio, con precipitazioni che localmente potranno essere abbondanti. Le nevicate saranno, sulla provincia di Imperia anche a quote basse, ma non sotto i 400 metri di altitudine. Attenzione, invece, alla provincia di Savona dove potranno anche raggiungere la costa. Situazione analoga nel genovese.

Sarà quindi un mercoledì decisamente ‘invernale’, anche se in molti sognano già la prima tintarella, visto che la primavera si sta avvicinando a grandi passi. Per ora le previsioni di domani non preannunciano stati di allerta particolari, anche se non è escluso che la Protezione Civile regionale possa emanarli nel corso della giornata. Il maltempo non si placherà nemmeno giovedì, quando però le precipitazioni dovrebbero diminuire come intensità.

Per domani sono previste nevicate anche sulle Alpi Marittime e, quindi, dovrebbe ulteriormente migliorare il manto nevoso delle località sciistiche del basso Piemonte (Limone e Monregalese) e di Monesi, in previsione delle prossime festività pasquali.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore