/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 30 marzo 2016, 16:11

Calcio: domenica prossima vietata la vendita di alcolici e bevande col tappo attorno allo stadio 'Comunale' di Sanremo

In occasione del derby tra Unione Sanremo ed Imperia.

La Questura di Imperia ha emesso un provvedimento affinchè, in occasione della partita di calcio di domenica prossima allo Stadio Comunale di Sanremo tra l’Unione Sanremo e l’Imperia, ci sia una attenta azione preventiva tesa ad evitare negative ripercussioni sotto il profilo dell’ordine e sicurezza pubblica, ma anche il divieto di somministrazione di bevande alcoliche.

Il Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, ha così emesso un’ordinanza di divieto di vendita di bevande, anche non alcoliche, in contenitori che potrebbero essere usati come strumenti atti ad offendere, comprese le bottiglie di plastica dotate di tappo. Ha anche ordinato ai bar attorno allo stadio l’uso esclusivo di bicchieri di plastica o di carta.

Il provvedimento verrà limitato alle due ore prima dell’inizio della competizione sportiva e un’ora dopo la fine della stessa, in tutti gli esercizi insistenti nelle immediate vicinanze dall’impianto. Gli esercizi coinvolti, nel raggio dei 200 metri dallo Stadio ‘Comunale’ sono: il chiosco della tribuna, il bar del campo sportivo a ridosso del settore distinti, il ‘Calcio Bar’ di fronte alle tribune in corso Mazzini, il bar di via Tre Ponti sulla pista ciclabile e l’esercizio commerciale di corso Mazzini 12, sempre di fronte alle tribune.

Al momento non sono ancora state emesse ordinanze dalla Questura sul divieto di vendita di biglietti ai tifosi dell’Imperia, come avvenuto per quelli dell’Unione Sanremo, in occasione del match di andata. 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore