/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 30 marzo 2016, 16:39

Bordighera: fallito attentato incendiario ai danni del dehor del bar 'Le Tre Scimmie', indagano i Carabinieri

Il proprietario per fortuna era nel locale ed è riuscito a spegnere le fiamme prima che si propagassero all'intera struttura.

Per un puro caso non è andato a segno l’attentato incendiario ai danni del dehor del bar ‘Le Tre Scimmie’ di Bordighera. Il fatto si è consumato stanotte intorno alle 2.30 quando il proprietario del locale si trovava sul retro, intento ad effettuare le pulizie.

A quel punto l’uomo ha sentito un rumore proveniente da fuori, un tonfo come se qualcosa fosse crollato sul tendone esterno e così è uscito a controllare, facendo in tempo a vedere un bagliore. Il proprietario ha visto che la copertura del dehor stava prendendo fuoco e così con un secchio d’acqua è riuscito subito a spegnerlo prima che le fiamme si espandessero. 

I danni per fortuna sono stati contenuti e non gravi ma rimane da comprendere chi possa esserci dietro questo tentativo di attentato incendiario. I Carabinieri del nucleo radiomobile di Bordighera sono intervenuti pochi istanti dopo l’accaduto su richiesta dello stesso proprietario. Sembra che ad innescare il rogo sia stata una bottiglia incendiaria. 

Ora i militari stanno operando per trovare possibili indizi ad esempio sfruttando i filmati di videosorveglianza delle telecamere sparse nelle vie intorno al locale. Infine, rimane da comprendere chi potesse aver qualche interesse in questo atto. Il proprietario ha riferito di non aver mai subito tentativi di estorsione o intimidazione. 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore