/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 13 febbraio 2016, 09:21

Bordighera: è stato provocato da un diplomatico ungherese l'incidente di questa notte alla Madonna della Ruota

La donna ha riportato la frattura di alcune costole e dello sterno ed ora è ricoverata all’ospedale di Sanremo in prognosi riservata. Da segnalare che il 43enne ungherese, subito dopo l’incidente è fuggito via, ma è tornato dopo 10 minuti insieme ad un amico, mettendosi a disposizione degli agenti.

E’ stato ricostruito dagli agenti della Polizia Stradale di Ventimiglia, l’incidente avvenuto questa notte (cliccando QUI), intorno alle 00.40, sulla statale Aurelia a Bordighera, nella zona di Madonna della Ruota.

A provocare l’incidente è stata la Mercedes condotta da un diplomatico ungherese, Zoltan Kabai, ex pornodivo ungherese di 43 anni, che arrivava da Montecarlo e che, probabilmente a causa dello stato di alterazione alcolica ha perso il controllo del mezzo, finendo sulla corsia opposta. In quel momento stava arrivando una donna di Milano, L.A. di 65 anni e lo scontro frontale è stato inevitabile quanto violento. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118 ed un’ambulanza della Croce Rossa di Bordighera, che ha portato il ferito in ospedale.

La donna ha riportato la frattura di alcune costole e dello sterno ed ora è ricoverata all’ospedale di Sanremo in prognosi riservata. Da segnalare che il 43enne ungherese, subito dopo l’incidente è fuggito via, ma è tornato dopo 10 minuti insieme ad un amico, il principe di Seborga Marcello Menegatto mettendosi a disposizione degli agenti. E’ stato sottoposto all’esame dell’etilometro, risultando positivo (1 g/l). Verrà segnalato all’autorità giudiziaria ma, essendo un diplomatico, gode dell’immunità.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore