/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 09 febbraio 2016, 09:41

Ventimiglia: sollecitazioni di Condrò, presidente del cdq Magliocca-Gallardi per interventi urgenti nel quartiere

A breve verrà conclusa la messa in sicurezza di Via Due Camini, opera che ha raccolto la soddisfazione del Presidente che però sottolinea i molti lavori ancora da compiere.

Nel mese di gennaio il Presidente del comitato di quartiere Magliocca-Gallardi Davide Condrò si è prodigato rivolgendosi all’Amministrazione per conoscere e far mettere in luce le soluzioni che in questi mesi sono state approntate per risolvere le criticità del quartiere. Problematiche che erano state rilevate e discusse in un acceso ma produttivo dibattito nell’ultimo incontro organizzato tra i residenti, il comitato, l’assessore Gabriele Campagna e il Sindaco Enrico Ioculano.

In particolare Condrò ha inteso sollecitare la realizzazione di interventi di manutenzione e di progettazione di nuove opere tali da sopperire per di più alle molteplici problematiche di viabilità. A breve verrà conclusa la messa in sicurezza del pericoloso tratto in smottamento di Via Due Camini, opera che ha raccolto la soddisfazione del Presidente che però sottolinea i molti lavori ancora da compiere: “A costo di essere ripetitivo devo rilevare ancora una volta come sussista estrema urgenza nell’intervenire con lavori di asfaltatura stradale, illuminazione, allargamento delle vie e regimentazione delle acque piovane in tutto il territorio frazionale”.

L’amministrazione ha ringraziato la viva partecipazione del comitato in quanto sono proprio le segnalazioni dei cittadini ad essere lo strumento indispensabile per il miglioramento della città. L’assessore Gabriele Campagna ha poi descritto i lavori in strada Due Camini per un costo di 35 mila euro e ha assicurato che, grazie al bilancio di previsione da poco approvato, sarà possibile eseguire nuovi interventi di manutenzione e sistemazione delle viabilità cittadina compatibilmente con la disponibilità di risorse e la programmazione delle opere più urgenti. 

Lorenzo Ballestra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore