/ ATTUALITÀ

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 15 marzo 2016, 16:28

Ventimiglia: riqualificazione funzionale per l’area archeologica Albintimilium, un bando con la Soprintendenza della Liguria

Questa mattina nell’area archeologica si sono incontrati l’assessore Gabriele Campagna e Luigi Gambaro della soprintendenza Archeologia della Liguria per valutare eventuali canali di finanziamento.

I lavori di restauro del primo lotto del Teatro Romano si è rivelata essere la prima tappa di un programma più vasto che si va delineando. Un progetto basato sul finanziamento che la società ARCUS ha erogato alla Provincia di Imperia si è posto di valorizzare l’area archeologica della città antica di Albintimilium. Gli interventi nell’area archeologica però non si esauriranno solo intorno al Teatro come aveva auspicato l’architetto Luisa De Marco: “Il poter riconnettere le aree è un progetto ambizioso c’è dunque bisogno dell’apporto e dell’interesse dei cittadini oltre che delle istituzioni. Speriamo di trovare finanziamenti per la realizzazione di altre opere di quest’area”.

Ad esempio potrebbero essere elaborati progetti propedeutici all’uso del teatro grazie alla sdemanializzazione delle aree ferroviarie limitrofe ma si parla anche di una riqualificazione funzionale in modo che l’area archeologica diventi anche, in collaborazione con il Comune, luogo di spettacoli ospitando fino a 500 persone, un ipotesi che potrebbe delinearsi già per l’estate prossima.

A questo proposito proprio questa mattina nell’area archeologica si sono incontrati l’assessore Gabriele Campagna e Luigi Gambaro della soprintendenza Archeologia della Liguria per valutare eventuali canali di finanziamento: “Abbiamo optato per una compartecipazione tra Comune e Soprintendenza per partecipare al bando della Fondazione San Paolo che potrebbe darci un’occasione di contributi importanti per valorizzare appunto un’area di così grande interesse. Nel bando è infatti prevista l’adesione di progetti volti ad accrescere il ruolo culturale del patrimonio architettonico e archeologico e a migliorare l’attrattività dei beni a favore dello sviluppo del turismo”. Come per il progetto Winter, legato alla vicina Bordighera, che interesserà invece i giardini pubblici Reggio, il Comune di Ventimiglia dovrà presentare la domanda entro il 31 marzo.

Lorenzo Ballestra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore