/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 12 gennaio 2016, 16:10

Vallecrosia: avviate le gare per lavori di asfaltatura nelle zone più critiche della città e per il campetto delle Garibbe

Il 27 gennaio ci sarà l’aggiudicazione per entrambe le opere quindi è molto probabile che i lavori possano iniziare già dal mese prossimo.

Attraverso la Centrale Unica di Committenza sono state avviate le gare per il secondo lotto del campetto delle Garibbe e per lavori di asfaltatura in alcune zone della città prima fra tutti la via Romana che si trova in una condizione realmente disastrata a causa delle radici dei pini che hanno sconnesso la strada e rendono molto pericolosa la viabilità.

E’ stata indetta la gara che prevede un costo complessivo di circa 68 mila euro. Nella spesa rientrano appunto i lavori sulla via Romana che ricomprendono la sistemazione dell’apparato radicale con un taglio di venti centimetri per le radici sul lato sud della carreggiata tra il confine con il Comune di Bordighera e via Privata Bellavista con conseguente rifacimento del sottofondo e pavimentazione. Inoltre verranno effettuati ulteriori lavori di asfaltatura in un tratto di via Giovanni XXIII in prossimità dell’incrocio con l’Aurelia, lungo la strada provinciale 59 all’altezza della città alta e diverse tacconature in altre strade come ad esempio via Orazio Raimondo e via Don Bosco.

Avviata la gara anche per il primo stralcio del secondo lotto del progetto del campetto delle Garibbe che è propedeutico per la realizzazione del lotto successivo che vede la realizzazione degli spogliatoi e anche di una struttura che sarà adibita a ‘baretto’. Verranno quindi tagliati i pini dell’area, si aggiungerà un pezzo di marciapiede supplementare e si andranno a creare ulteriori posti macchine per un costo complessivo di 34 mila euro.

Il 27 gennaio ci sarà l’apertura delle offerte e la relativa aggiudicazione per entrambe le opere quindi è molto probabile secondo l’Amministrazione che i lavori possano iniziare già dal mese prossimo in particolare gli asfalti che sono la priorità. 

Lorenzo Ballestra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore