/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | giovedì 10 marzo 2016, 10:49

Santo Stefano al Mare: il gruppo Cozzi Parodi per la prima volta al Salone di Dubai

Quest’anno anche il Gruppo Cozzi Parodi ha partecipato al salone di Dubai dal 1 al 5 marzo con uno stand tutto made in Italy e con il prestigio di illustrare le uniche tre Marine italiane presenti al salone: Portosole, Marina degli Aregai e Marina di San Lorenzo.

Al Dubai Boat Show non  si va solo per sognare e lucidarsi gli occhi: le ultime creazioni nautiche dedicate al mondo del lusso sono allineate una accanto all’altra nel nuovo porto di Mina Seyahi.

Quest’anno anche il Gruppo Cozzi Parodi – Holding del ponente ligure dell’Imprenditrice Dott.ssa Beatrice Parodi  – ha partecipato al salone di Dubai dal 1 al 5 marzo con uno stand tutto made in Italy e con il prestigio di illustrare le uniche tre Marine italiane  presenti al salone: Portosole, Marina degli Aregai e Marina di San Lorenzo.

Fino al 5 marzo, nelle banchine di Mina Seyahi sono stati  oltre 450 imbarcazioni tra cui 39  superyacht di nuova costruzione oltre i 40mt, tutti da ammirare, 800 società di componentistica navale e brand provenienti da  55 paesi. Niente di cui stupirsi: in controtendenza rispetto ad altri settori, quello dei mega yacht è florido e in continua evoluzione. 

Il Dubai Inter, ha attirato 38.000 tra professionisti del settore, designer, broker, potenziali acquirenti e semplici visitatori da 120 paesi .  Un’importante vetrina per i brand del lusso, che qui espongono i “gioielli di famiglia” e le novità.

"Abbiamo portato la bellezza delle nostre marine all’estero - dichiarano dal Gruppo Cozzi Parodi - oggi abbiamo ben chiaro che esiste la necessità di farci conoscere anche da altri paesi.

Siamo stati accolti ed apprezzati nel migliore dei modi, le bellezze italiane vantano di privilegi unici e notiamo che c’e sempre più interesse per il turismo estero nelle nostre marine.

Contiamo di partecipare ad ulteriori fiere, saremo presenti nei saloni e nelle fiere in altre parti del mondo.

Oggi il settore commerciale ha bisogno di espandersi, cambiano gli obiettivi, le strategie e le politiche aziendali, sappiamo che il mercato estero e’ pronto ad investire in Italia. Di grande interesse anche l'hotel Riviera dei Fiori che con la sua bellezza posizione strategica ha colpito l'interesse di tutti.

Colpito da tutti  coloro che hanno l'esigenza di una vacanza all'insegna del lusso e del relax, l'hotel ancora una volta ha riscontrato un vero successo."

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore