/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | mercoledì 13 gennaio 2016, 09:11

Sanremo: un quadro al posto del violino in via Matteotti... 'Città della musica?', speriamo non dia 'fastidio'

Il quadro, oltre a raffigurare Davide Laura mentre suona il suo violino riporta la scritta ‘La città della musica?’, chiaro riferimento alla vocazione alle ‘7 note’ di Sanremo, che tra meno di un mese di appresta a vivere la 66a edizione del suo Festival della Canzone Italiana.

Un quadro che raffigura Davide Laura mentre suona in via Matteotti, a pochi passi dal Museo Civico di palazzo Borea D’Olmo. E’ apparso ieri sera, a margine delle polemiche sollevate dagli articoli del nostro giornale, dopo la richiesta di andare via da parte della Municipale, su segnalazione di alcuni commercianti, la sera del 6 gennaio.

Il quadro è stato sistemato su un cavalletto  da Marco Manni, sanremese rimasto colpito dalla vicenda. La pubblicazione della foto, prima su Instagram e poi sui vari ‘social’, ha generato una nuova serie di commenti sul fatto avvenuto alcune sere fa, sul quale lo stesso Davide Laura, in una intervista rilasciata al nostro giornale, ha voluto evitare polemiche.

Il quadro, oltre a raffigurare Davide Laura mentre suona il suo violino riporta la scritta ‘La città della musica?’, chiaro riferimento alla vocazione alle ‘7 note’ di Sanremo, che tra meno di un mese di appresta a vivere la 66a edizione del suo Festival della Canzone Italiana.

Carlo Alessi

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore