/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | lunedì 11 gennaio 2016, 18:31

Sanremo: strepitoso successo per il turismo crocieristico, l'Amministrazione sta già pensando alla prossima stagione

15 gli scali effettuati nella Città dei Fiori, per un totale di circa 13.500 passeggeri, oltre alle centinaia di membri degli equipaggi a cui va aggiunto, grazie alla convenzione stipulata dal Comune di Sanremo con la società Hugo Trumpy, un introito per l’ente di circa 20.000 euro, in virtù della quota di 1.20 euro a passeggero.

E’ un bilancio estremamente positivo quello della stagione crocieristica 2015 a Sanremo: 15 gli scali effettuati nella Città dei Fiori, per un totale di circa 13.500 passeggeri, oltre alle centinaia di membri degli equipaggi a cui va aggiunto, grazie alla convenzione stipulata dal Comune di Sanremo con la società Hugo Trumpy, un introito per l’ente di circa 20.000 euro, in virtù della quota di 1.20 euro a passeggero.

Oltre al corrispettivo economico, la convenzione stipulata dall’Amministrazione Biancheri con la Hugo Trumpy ha portato altri importanti benefici: tra questi, sicuramente l’attività di marketing su scala internazionale, con ulteriori risvolti in termini di visibilità e la gestione del Piano di Sicurezza dell’impianto portuale.

Proprio in virtù dell’ottenimento dello status di "Porto sicuro", raggiunto grazie alla fattiva collaborazione con la Capitaneria di Porto, si è reso possibile il superamento della soglia di 12 navi a stagione, in vigore fino all’anno prima e, in caso di necessità, l’eventualità dell’imbarco diretto anche da Sanremo, prima impossibile.

Soddisfatto il Sindaco Alberto Biancheri: "E’ stata una stagione molto positiva, tanto in termini numerici quanto di promozione per la città. Con la nuova convenzione sono stati fatti passi in avanti su questo settore e contiamo di poter crescere ulteriormente in futuro. Come mi hanno confermato gli addetti ai lavori, la pista ciclabile, i nostri giardini e il centro storico sono state alcune delle mete più gettonate tra i passeggeri sbarcati. Mi ha molto colpito l’immagine di alcuni turisti che sbarcavano a Sanremo in sella alla bicicletta: questo testimonia che la promozione integrata delle nostre eccellenze sta avendo riscontri concreti".

Nelle prossime settimane verrà ufficializzato il calendario degli scali del 2016, ultimo anno di convenzione con la società Hugo Trumpy: "Siamo molto soddisfatti dell’anno concluso e stiamo già lavorando per la prossima stagione. Quest’anno verrà anche predisposta una nuova convenzione e l’auspicio è che questo settore cresca ulteriormente", ha dichiarato l’Assessore al Demanio marittimo Mauro Menozzi che ha aggiunto: "Un ringraziamento agli Uffici,alla Capitaneria di Porto per la preziosa collaborazione e al 118 per il presidio sanitario".

"Abbiamo incrementato il mercato crocieristico, rispettando le linee di mandato. Per il futuro – ha dichiarato l’Assessore al Turismo Daniela Cassinivorremmo riuscire ad attrarre nuovi flussi crocieristici di qualità e ad implementare l’offerta attrattiva per i tanti ospiti che visitano la città. Significative le presenze registrate al Museo civico, opportunamente promosse allo scalo".

L’altra importante novità del 2015 è stata l’introduzione dei gazebo promozionali su corso Nazario Sauro, nell’area antistante alla banchina d’attracco: "Abbiamo migliorato molto l’area di accoglienza, primo impatto con la nostra città per i visitatori. Abbiamo anche dato l’opportunità alla Casa da Gioco, alle associazioni, ai commercianti e agli imprenditori locali – spiega il consigliere Giuseppe Faraldidi promuovere le proprie attività e riteniamo sia stata un’iniziativa molto apprezzata, che rilanceremo anche con la nuova stagione. Infine abbiamo potenziato il servizio di prima informazione: desidero ringraziare tutti i dipendenti comunali per il lavoro svolto. Penso che il mercato crocieristico debba essere considerato uno dei tanti flussi turistici, da affiancare a tutti quelli già esistenti. Un mercato in continua espansione, da cui dobbiamo trarre il massimo dei benefici per la città".

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore