/ ATTUALITÀ

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 19 gennaio 2016, 14:22

Sanremo: slitta la firma dell'accordo tra Amaie Energia e dipendenti Aimeri “Restano alcune cose da valutare, ma è stata una riunione tranquilla”

“Abbiamo avuto un incontro tranquillo – spiegano i rappresentanti sindacali – e siamo abbastanza soddisfatti di come si sia svolta la riunione, un buon viatico per arrivare serenamente alla firma dell'accordo.”

Rimandata ancora la firma dell'accordo tra Amaie Energia e i rappresentanti sindacali dei dipendenti Aimieri che questa mattina ne hanno presentato una nuova bozza, con le modifiche ritenute più opportune. Oggi avrebbe potuto essere la giornata della firma, che è stata rinviata, probabilmente a venerdì prossimo, quando i dirigenti Amaie avranno esaminato la nuova proposta di accordo.

A guidare la delegazione di lavoratori che sono stati ricevuti dai vertici aziendali di Amaie Energia: Alessandro Leuzzi - Fit Cisl, Roberto Michelis - Fp Cgil, Vincenzo Giacovelli - Uil Trasporti e Giorgio Mazzucchelli - Fiadel.

“Abbiamo avuto un incontro tranquillo – spiegano i rappresentanti sindacali – e siamo abbastanza soddisfatti di come si sia svolta la riunione, un buon viatico per arrivare serenamente alla firma dell'accordo.”

La dirigenza Amaie Energia, dopo essersi presa del tempo per valutare la nuova proposta durante la riunione, ha preferito comunque rimandare la firma dell'accordo per valutare la bozza dal punto di vista formale, piuttosto che dei contenuti, sui quali, in linea di massima, pare sia stato trovato un punto di incontro. 

“Siamo molto soddisfatti di come si sia svolto l'incontro – concludono i rappresentanti sindacali – con questi presupposti speriamo di arrivare alla firma compatta dell'accordo negli interessi dell'azienda, dei lavoratori e dei cittadini.” 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore