/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 15 gennaio 2016, 07:14

Sanremo: domani la marcia silenziosa, ma il Comitato 'Pro don Pasquale' di Coldirodi è pronto ad andare dal Papa

"Non ci fermeremo neanche con l'approssimarsi del Festival della canzone. Le nostre saranno sempre marce pacifiche, ma che avranno un'eco che arriverà fino al Papa e siamo pronti a raggiungere piazza San Pietro”.

“L'informazione che la marcia a sostegno del mantenimento di Don Pasquale Traetta a Coldirodi, sia svolta con costumi storici non è veritiera”.

Lo conferma il Comitato che l’ha organizzata, smentendo le voci circolate nelle ultime ore a Sanremo. Domani alle 15, con partenza dalla chiesa dei Cappuccini (vicino al Casinò): “Partirà una marcia durante la quale – proseguono i responsabili del Comitato - il nostro silenzio farà ‘tremare’ Sanremo. La nostra protesta non è ormai sfumata ma inizia solo ora. Perché ora incominceremo a scendere in piazza e non ci fermeremo neanche con l'approssimarsi del Festival della canzone. Le nostre saranno sempre marce pacifiche, ma che avranno un'eco che arriverà fino al Papa e siamo pronti a raggiungere piazza Sam Pietro”.

In quel caso ci saranno gli oltre 150 figuranti della rappresentazione sacra del venerdì santo e del presepe vivente di Natale. E’ stato anche confermato che, il Vescovo ha acconsentito (dopo aver disconosciuto il comitato ‘Pro don Pasquale’ ad incontrare alle 18 dopo il corteo, i rappresentanti di fedeli per dialogare di qualsiasi cosa non riguardi il trasferimento di don Pasquale.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore