/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | giovedì 10 marzo 2016, 07:31

Sanremo: 400 euro dal nostro giornale alla Lilt, il Dott. Battaglia fa il punto della situazione in provincia

"A fronte di oltre 2 milioni di persone guarite, abbiamo la possibilità di farlo rapidamente e senza grossi danni globali ed estetici. Facciamo prevenzione con ecografie e mammografie ma anche visite dei nei, tutto quello che possiamo mettere a disposizione della cittadinanza”.

Sanremo News ha consegnato in questi giorni 400 euro alla Lilt, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, grazie alla raccolta fondi portata a termine nel corso della ‘Serata Rossiniana’ di qualche giorno fa al ristorante ‘Buca Cena’ del Golf Club degli Ulivi.

La consegna del denaro è avvenuta presso la sede della Lilt, in corso Mombello ed al presidente dell’associazione, il Dottor Claudio Battaglia, abbiamo chiesto come sta andando il lavoro nella nostra provincia, in tema di prevenzione e cura: “Parliamo di situazione che si inserisce nel mondo occidentale, dove i tumori di prostata, vescica, mammella, utero, colon e polmone sono in costante aumento. La nota positiva è che, anche nella nostra provincia, dove abbiamo centri di cura di livello nazionale, come in Italia c’è un aumento di guarigione dell’1% l’anno. A fronte di oltre 2 milioni di persone guarite, abbiamo la possibilità di farlo rapidamente e senza grossi danni globali ed estetici. Facciamo prevenzione con ecografie e mammografie ma anche visite dei nei, tutto quello che possiamo mettere a disposizione della cittadinanza”.

Il Dottor Battaglia ha posto l’accento sull’importante iniziativa del nostro giornale, culminata con il versamento di 400 euro, magari una ‘goccia’ che, però, insieme ad altre come si suol dire, forma il mare: “Le cose sono sempre importanti, soprattutto quando arrivano da strutture che hanno una grande cassa di risonanza come Sanremo News, che ringraziamo perché da tanto tempo ci segue. Ero presente insieme al Sindaco ed altri esponenti della città dei fiori, in una serata molto piacevole. La raccolta dei fondi è un esempio del riconoscimento che la nostra provincia e la città di Sanremo, danno alla Lilt. L’invito che posso fare è quello di venirci a trovare in corso Mombello 49, dove abbiamo molte apparecchiature nuove grazie all’aiuto che ci viene dato. Lo raccomandiamo a tutti anche per verificare come le offerte rimangono tutte nella nostra provincia e, perché no, anche per fare un ‘tagliando’ della vostra salute”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore