/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

ATTUALITÀ | venerdì 15 gennaio 2016, 18:51

San Lorenzo al Mare: la nazionale di marcia cinese, allenata da Sandro Damilano, ha scelto ancora una vlta la nostra ciclabile

I ragazzi della squadra percorrono in media 35 km al giorno, il che vuol dire, pressapoco, da San Lorenzo al Mare a Sanremo, impiegando circa 1h per l'andata e 1h per il ritorno.

Ai frequentatori della pista ciclabile non sarà sfuggito un gruppo di atleti molto particolare. Loro sono i ragazzi della Nazionale di marcia cinese e hanno scelto, per il sesto anno consecutivo, la nostra provincia e la pista ciclabile come ambient perfetto per gli allenamenti.

La quadra è composta da 13 atleti, di cui due ragazzi e 11 ragazzi, seguiti passo passo, è proprio il caso di dirlo, dal loro allenatore, italianissimo, Sandro Damilano, coach di alcuni dei migliori atleti italiani di marcia, ex commissario tecnico della Federazione Italiana di Atletica Leggera e tecnico del settore marcia. Damilano è ora Commissario Tecnico del settore marcia per la Nazionale cinese, che allena presso la scuola mondiale di marcia a Saluzzo. Fa parte del gruppo che ogni giorno percorre la pista, anche Liu Hong,oro nel 2015 a Pechino e da 8 anni ai vertici mondiali.

Ma in cosa consiste l' allenamento in ciclabile? I ragazzi della squadra percorrono in media 35 km al giorno, il che vuol dire, pressapoco, da San Lorenzo al Mare a Sanremo, impiegando circa 1h per l'andata e 1h per il ritorno.

“La scelta di trascorrere un mese presso l'hotel del porto di San Lorenzo è mirata al luogo e ai collegamenti diretti alla pista ciclabile. E' il sesto anno che porto qui i ragazzi che alleno e lo considero ideale. E' interessante notare come ormai i gruppi di ciclisti ci riconoscano, dopo tutti questi anni, e incitino i ragazzi urlandogli Chong, che in cinese significa Forza” ci spiega l'allenatore.

I ragazzi si alleneranno sulla ciclabile fino a fine mese, mentre la prima domenica di marzo, avranno il banco di prova, con la selezione per le olimpiadi. L'anno scorso la squadra allenata da Sandro Damilano ha portato a gareggiare 5 atleti, sui 9 posti disponibili, quest'anno il coahc conta di arrivare a 6 su 9.

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore