/ ATTUALITÀ

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | lunedì 14 marzo 2016, 14:30

Riva Ligure: premiato l'alunno Nicolò Gresia, finalista su territorio nazionale del concorso "Descrivi il tuo insegnante con un disegno"

"Fra tutti gli elaborati sono stati scelti 40 vincitori in tutta Italia e a ciascuno è stato consegnato un buono di 500 euro da spendere presso una cartoleria Cartoshop, in fornitura di prodotti per la scuola".

Come vedi la tua maestra?” Una domanda che tutti ci siamo posti prima o poi, da bambini e non solo. Il modo in cui però Nicolò Gresia, 11 anni, ha visto e rappresentato le sue maestre, Anna Siffredi e Clara Musso, lo ha premiato con un assegno di 500 euro, da spendere in cartoleria, vincendo il concorso della CIAC, Cartoshop Scuola.

Dal 15 agosto al 31 ottobre 2015, i bambini di tutta Italia sono stati invitati a partecipare al concorso Cartoshop, dal titolo Descrivi il tuo insegnante con un disegno.Fra tutti gli elaborati sono stati scelti 40 vincitori, su territorio nazionale e a ciascuno è stato consegnato un buono di 500 euro da spendere presso una cartoleria Cartoshop, in fornitura di prodotti per la scuola. E' il secondo concorso che promuoviamo, nel 2014 il sogetto da disegnare era il proprio cartolaio” spiega Danilo Faraldi, del gruppo Ciac, Compagnia italiana Articoli di Cancelleria.

A Nicolò è stato consegnato oggi, nella sua aula di 5^elementare, il buono da 500 euro, alla presenza della Preside, la dottoressa Paola Baroni, delle insegnanti, dei genitori e delle sue cartolaie di fiducia. Ma il giovane artista,ha anche fatto vincere tutti i suoi compagni di classe, ai quali è stato consegnato un ulteriore premio, del valore di altri 500 euro, in materiale Bic. Entusiaste anche le due titolari della cartoleria Papè di Riva Ligure, Antonella e Alessandra, che hanno partecipato all'iniziativa.

Un bel successo per Nicolò, premiato per la cura e i dettagli con cui ha elaborato il suo disegno, dalla minuzia nel riprodurre i vestiti delle maestre, che hanno indossato appositamente gli stessi abiti oggi durante la premiazione, alla fedeltà nel disegnare la sua aula. Nicolò ha disegnato entrambe le insegnanti, sorridenti, come a significare armonia e condivisione educativa: questo è il messaggio educativo che è arrivato a lui e a chi lo ha premiato. Arrivare finalista tra quaranta ragazzi in tutta Italia e vincere un premio così importante proprio alla vigilia del compleanno è davvero un'occasione speciale.

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore