/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 22 gennaio 2016, 17:48

Progetto mobilità garantita a Ventimiglia: investire con ricadute nel sociale

Grazie all’Ente, agli imprenditori e agli sponsor locali questo progetto ha consentito alla nostra comunità, dal 2011 ad oggi, di dotarsi di automezzi modificati e attrezzati con sollevatore idraulico, utilizzati giornalmente dai volontari delle associazioni della SPES e Auser per permettere e migliorare la mobilità di cittadini disabili o con difficoltà motorie.

Investire in pubblicità con ricadute sul sociale: questo il progetto virtuoso della società Progetto mobilità garantita Italia’ al quale l’Amministrazione Ioculano di Ventimiglia ha rinnovato l’adesione.

Grazie all’Ente, agli imprenditori e agli sponsor locali questo progetto ha consentito alla nostra comunità, dal 2011 ad oggi, di dotarsi di automezzi modificati e attrezzati con sollevatore idraulico, utilizzati giornalmente dai volontari delle associazioni della SPES e Auser per permettere e migliorare la mobilità di cittadini disabili o con difficoltà motorie.

In cosa consiste? L’imprenditore acquista uno spazio pubblicitario sui mezzi che la società mette a disposizione, e quest’ultima si fa carico di tutte le spese (comodato d’uso, manutenzione, assicurazione e bollo) ad eccezione del carburante: il beneficio va alle persone svantaggiate che grazie a questo progetto possono usufruire di servizi che in tempi di crisi per gli enti è sempre più difficile sostenere. In questi giorni si sta formalizzando il rinnovo degli spazi pubblicitari, tuttavia anche ulteriori sponsor sono cercati sul territorio dalla PMG perciò è possibile che ricevendo più adesioni si possa arrivare ad ottenere un mezzo ulteriore oppure contrattare un altro tipo di servizio.

Sinora il territorio nella sua compattezza - amministratori, aziende, associazioni e cittadini - hanno dato un’eccezionale testimonianza di solidarietà aderendo al progetto.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore