/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 08 gennaio 2016, 09:31

Pallanuoto: l'ex portiere della Rari Nantes Imperia Giulia Gorlero si prepara ad un Europeo da protagonista

Giulia Gorlero, oggi portiere del Waterpolo Messina, ci racconta come sta vivendo questo periodo, in una nuova realtà e lontano da casa.

Giulia Gorlero, classe 1990, cresciuta nella Rari Nantes Imperia, oggi è una giocatrice del Waterpolo Messina, e ci racconta come sta vivendo questo periodo, in una nuova realtà e lontano da casa.

Con l’inizio dell’anno si fanno sempre bilanci. Qual è il tuo in rapporto alla squadra del Messina? "Beh sino ad ora penso sia andata discretamente. Abbiamo vinto tutte le partite, tranne contro le neo campionesse d'Italia, il Padova. Penso che si possa lavorare bene per poter raggiungere obiettivi importanti. Il pubblico è sempre presente alle partite e questa è una cosa che fa molto piacere".

Come hai vissuto questi primi mesi nella nuova squadra e come pensi saranno i prossimi? "Bene. Conoscevo già quattro ragazze con cui ho un bellissimo rapporto. Le ragazze che non conoscevo sono tutte ragazze giovani, che hanno voglia di far bene e sono molto positive! Ho conosciuto anche di persona Silvia Bosurgi, il capitano della squadra vincitrice delle olimpiadi di Atene 2004, e devo dire che sono onorata di poter giocare con una giocatrice del suo calibro".

Quali sono i tuoi obiettivi per i prossimi Europei? "Dare tutto. Dare il meglio di quello che ho, per la squadra e per l'obiettivo che abbiamo. Dovremo andare là con la consapevolezza di aver lavorato bene e forte. E che se giochiamo con testa e cuore, sarà dura batterci".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore