/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 27 marzo 2016, 23:08

Mistero al concorso su Rai 3 'Borgo dei Borghi' d'Italia, Cervo eliminata a sorpresa. La conduttrice: "Trovate violazioni del voto online"

Il paesino imperiese era il candidato della Liguria e papabile vincitore dell'edizione di quest'anno. Il premio è andato a Sambuca di Sicilia, mentre Cervo sarebbe arrivata seconda, anche se non è chiaro cosa ne abbia causato l'esclusione.

Colpo di scena sul finale questa sera durante la trasmissione televisiva di Rai 3 il 'Borgo dei Borghi' d'Italia, dove Cervo era in lizza come possibile vincitore ma escluso all'ultimo per irregolarità. Il borgo imperiese, rappresentante della Liguria, tecnicamente sarebbe dovuto arrivare secondo classificato ma negli ultimi minuti della trasmissione, la conduttrice Camila Raznovich a sorpresa ha dichiarato:



"Complimenti a Sambuca di Sicilia. A malincuore siamo stati costretti ad eliminare dalla nostra graduatoria lo splendido borgo di Cervo. I nostri tecnici informatici della Rai hanno riscontrato violazioni del regolamento del voto online a favore di Cervo. E' un vero peccato". 

Il concorso era andato avanti sul web durante le scorse settimane grazie alla trasmissione tv Kilimangiaro che aveva realizzato uno speciale andato in onda stasera in prima serata per decretare il borgo più bello d'Italia. In circa due ore di trasmissione sono stati mostrati i borghi finalisti, presentati in ordine di classifica. In molti nella provincia di Imperia sono rimasti letteralmente incollati allo schermo nella speranza che Cervo venisse proclamata vincitrice di questa edizione del prestigioso concorso.   

La conduttrice ha parlato di irregolarità nel voto elettronico che era durato fino al 13 marzo. Non è chiaro che cosa abbia causato l'esclusione di Cervo che peraltro non è stata neanche mostrata durante la carrellata dei video dei Borghi. 

In molti sul noto social network Facebook hanno criticato la Rai per la scelta di non trasmettere il filmato relativo a Cervo. Intanto, che qualcosa di strano fosse successo era stato preannunciato con un post pubblicato in un gruppo di amanti di questo borgo, dall'assessore alla cultura, che lo scorso 16 marzo aveva preannunciato che la troupe televisiva della trasmissione di Rai3 non sarebbe stata presente tre giorni dopo a Cervo per registrare lo speciale dedicato al borgo. In quell'occasione non erano stati forniti dati ulteriori.

Infine, come se non bastasse, in queste ore si stanno scatenando le critiche anche sulla pagina Facebook ufficiale del programma 'Alle falde del Kilimangiaro', dove è comparso un post che indicava Cervo come seconda classificata. Subito dopo sono partiti i commenti di critiche e richieste di spiegazioni sull'accaduto. 

La vicenda sembra tutt'altro che finita. Nelle prossime ore potrebbe arrivare qualche chiarimento da parte della Rai o dell'amministrazione comunale di Cervo.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore