/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | lunedì 01 febbraio 2016, 18:31

Imperia: nel Consiglio di Indirizzo della Fondazione Carige, Amadeo nomina Alberto Alberti

La nomina di diritto spettante alla Camera di Commercio di Imperia fa seguito alle designazioni -sempre nel Consiglio di indirizzo della Fondazione Carige - deliberate da Comune e Provincia di Imperia che hanno indicato rispettivamente Alessandro Falciola e il professor Franco Manti.

Da sinistra Matteo ed Alberto Alberti

Il commissario straordinario della Camera di Commercio di Imperia, Franco Amadeo, d’intesa con l'Ente camerale di Savona ha designato come rappresentante nel Consiglio di indirizzo della Fondazione Carige l'imprenditore Alberto Alberti. Titolare dell'omonima azienda casearia di Pontedassio, Alberti è attualmente presidente dell'Associazione Industriali della provincia di Imperia, incarico già ricoperto una decina di anni fa. 

La nomina di diritto spettante alla Camera di Commercio di Imperia fa seguito alle designazioni -sempre nel Consiglio di indirizzo della Fondazione Carige - deliberate da Comune e Provincia di Imperia che hanno indicato rispettivamente Alessandro Falciola e il professor Franco Manti. 

"La scelta di Alberto Alberti – sottolinea il commissario straordinario della Camera di Commercio di Imperia Franco Amadeo– risponde alla necessità di indicare una figura di alto profilo professionale impegnato da anni nella promozione e valorizzazione del territorio come imprenditore e come rappresentante istituzionale. Alberti è stato a lungo membro del consiglio e della giunta camerale fornendo sempre un prezioso contributo di conoscenze ed esperienza importanti nell'attività dell'ente a sostegno delle imprese e dell'economia locale. Il suo ruolo all'interno della Fondazione sarà importante per dare voce alle esigenze dell'intero Ponente e rappresentarne tematiche di crescita e sviluppo".

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore