/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | mercoledì 09 marzo 2016, 09:01

Imperia: integrazione del reddito, al via i contributi. Da domani si potranno presentare le domande

Tra i requisiti necessari per presentare domanda un ISEE riferito ai redditi 2014, non superiore a 6.156,00 euro.


Ancora una iniziativa del Comune per i cittadini in difficoltà. Dopo il bando per la morosità incolpevole e quello pubblicato nei giorni scorsi per il sostegno agli affitti, ora arrivano altri 360 mila euro disponibili per concedere contributi economici continuativi ad integrazione del reddito per i nuclei familiari in difficoltà. Tra i requisiti necessari per presentare domanda un ISEE riferito ai redditi 2014, non superiore a 6.156,00 euro; tutte le informazioni sono comunque reperibili nel bando integrale (vincolante inderogabilmente) disponibile sul sito del Comune.

Le modalità di presentazione delle domande, i cui termini di apertura vanno dal 10 marzo all’11 aprile, si possono trovare nell’estratto del bando (disponibile sempre sul sito del Comune). Bisogna utilizzare la modulistica predisposta dagli uffici comunali e reperibile online o presso lo sportello di cittadinanza in piazza Dante 4 – 3° piano (ex Cremlino). Le istanze devono obbligatoriamente essere consegnate allo sportello di cittadinanza assieme agli allegati necessari (fotocopia carte identità e eventuali altri documenti richiesti) e firmata davanti agli addetti allo sportello.

Gli orari di apertura sono:
da lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10 e dalle 10.30 alle 12.30
il lunedì e il giovedì dalle 15 alle 16.30

“Con l’impegno degli uffici dell’assessorato ai Servizi Sociali, abbiamo varato in poco tempo, dopo i bandi per la morosità incolpevole e il contributo per le locazioni, questa misura per erogare sostegni economici in favore dei nostri concittadini in maggior difficoltà. Questa misura, come le due avviate nelle scorse settimane, vuole aiutare i nuclei familiari in un frangente economico molto difficile” – dice l’assessore ai Servizi Sociali, Fabrizio Risso.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore