/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | lunedì 18 gennaio 2016, 09:01

Imperia: il 1° febbraio scatta il 15° corso della Federazione Italiana Salvamento Acquatico per assistenti bagnanti

Il corso, della durata di due mesi e mezzo circa, ha una frequenza di tre volte alla settimana e prepara gli allievi al superamento dell'esame di fronte alla commissione presieduta dalla Capitaneria per accedere alla professione di Assistente Bagnanti (bagnino).

Sta per partire il 15° corso della Federazione Italiana Salvamento Acquatico (FISA) per assistenti bagnanti organizzato dalla sezione di Imperia/Sanremo.

Il corso, della durata di due mesi e mezzo circa, ha una frequenza di tre volte alla settimana e prepara gli allievi al superamento dell'esame di fronte alla commissione presieduta dalla Capitaneria per accedere alla professione di Assistente Bagnanti (bagnino).

Gli allievi verranno preparati sulle materie teoriche (ordinanza balneare, competenze sulle piscine, meteorologia, primo soccorso, ecc...) e sulle prove pratiche (manovre di rianimazione cardiopolmonare con l'ausilio del defibrillatore, corretto uso dell'ossigeno, manovre di approccio al pericolante e di recupero, recupero pericolanti traumatizzati e con disabilità, utilizzo dei presidi, dell'imbarcazione di soccorso, ecc...).

Per potervi accedere bisogna superare una prova di selezione, attestante le buone capacità natatorie ed e' necessaria la preiscrizione. L'avvio del corso è previsto per lunedì 1° febbraio 2016 e per qualsiasi informazione e prenotazione potete contattare il delegato provinciale Marco Faieta al 3356814588 o fisa.imperia@fisasalvamentoacquatico.it

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore