/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | sabato 27 febbraio 2016, 09:10

Imperia: al Prino sorgerà Largo Giovanni Gramondo. La Giunta ha dato il via alla proposta della Commissione Toponomastica

La pratica è approdata in Giunta dopo l’ok della commissione Toponomastica che si è riunita nei giorni scorsi, approvando all’unanimità la proposta dell’amministrazione.

Nell’ultima seduta della Giunta è stata approvata l’intitolazione di largo Torre Bonazza, a Giovanni Gramondo, già sindaco di Imperia e più volte componente della Giunta e del Consiglio Comunale. La pratica è approdata in Giunta dopo l’ok della commissione Toponomastica che si è riunita nei giorni scorsi, approvando all’unanimità la proposta dell’amministrazione.

Lo spiazzo in zona Prino, cambierà nome diventando “Largo Giovanni Gramondo”. Ora, per procedere alla cerimonia di intitolazione ufficiale, bisognerà attendere il decreto di approvazione da parte della Prefettura.

“Attendiamo soltanto l’ufficialità. Mi è sembrato doveroso portare avanti la richiesta avanzata da alcuni cittadini per intitolare ad un illustre ex sindaco uno spazio cittadino. Gramondo è stata una figura politica molto importante per la nostra città ed anche un apprezzato medico, è doveroso che la città onori il suo ricordo” – dice l’assessore Giuseppe De Bonis.

Gramondo è stato sindaco di Imperia dal 1° luglio 1986 al 27 giugno 1990. Storico esponente della Democrazia Cristiana, era succeduto a Giovanni Barbagallo, nella cui giunta era stato assessore. Importanti decisioni sono state prese sotto la sua guida: dal Piano regolatore, al progetto per la nuova passeggiata in via Scarincio, al campo da rugby nel rione Baitè al finanziamento del completamento dell’acquedotto del Roja.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore