/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 08 gennaio 2016, 07:44

Bordighera: convivenza difficile tra pedoni e ciclisti sul lungomare, allo studio nuove soluzioni

Il problema si è acutizzato da quando nella zona hanno iniziato a transitare ciclisti amatoriali ma spesso anche professionisti, condividendo la strada con le famiglie a piedi, che hanno più volte lamentato l'eccessiva velocità dei mezzi.

Il Comune di Bordighera deve trovare una soluzione per l'ormai sempre più difficile convivenza tra ciclisti e pedoni sul lungomare. Come scrivono La Stampa ed Il Secolo XIX, l'amministrazione e la Polizia Locale stanno vagliando la possibilità di creare una corsia lungo tutta la passeggiata, bordo mare dove far transitare i ciclisti. Il problema si è acutizzato da quando nella zona hanno iniziato a transitare ciclisti amatoriali ma spesso anche professionisti, condividendo la strada con le famiglie a piedi, che hanno più volte lamentato l'eccessiva velocità dei mezzi. In alternativa potrebbe essere realizzata anche una sorta di piazzola rialzata nei pressi dei giardini pubblici collocati vicino all’Hotel Parigi, che impedirebbe il transito diretto dei ciclisti sul lungomare.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore