/ AL DIRETTORE

Che tempo fa

Cerca nel web

AL DIRETTORE | venerdì 04 marzo 2016, 20:08

Sanremo: street control e protesta dei commercianti di San Martino, Enzo D'Agostino risponde a Renato Dini

"Trovo assurdo che una persona che si ferma un attimo in corso Cavallotti per comprare delle Sigarette, oppure un chilo di pane, venga multato..."

"Buona sera Direttore.
Rispondo al Signor Renato Dini che si espone in modo critico contro i commercianti di San Martino che non vogliono lo Street Control.
Io non sono un commerciante ma difendo la categoria dei commercianti, perchè ci vivo nel quartiere di San Martino. Trovo assurdo che una persona che si ferma un attimo in corso Cavallotti per comprare delle Sigarette oppure un chilo di pane venga multato se in quel momento passa la macchina dei Vigili Urbani con l'apparecchio del street control.

Anch'io viaggio spesso in Europa. Vero che la mentalità degli altri paesi Europei e inconcepibile con la nostra mentalità di parcheggiare a destra e manca creando caos e colonne di auto. Ma è anche vero che basta andare a Montecarlo e si vede quanti parcheggi sotterranei ci sono. Perciò, giusto che noi automobilisti paghiamo il Bollo auto e la revisione delle auto. Ma e anche giusto che tu Comune mi metti nelle condizione di poter parcheggiare e le strade belle asfaltate senza buche dappertutto. Mi spieghi, Signor Dini, dove sono i Parcheggi a San Martino. Enzo D'Agostino". 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore