/ AL DIRETTORE

Affari & Annunci

chef di cucina 58 enne buo carattere referenziatissimo offersi x ristorante hotel specialità` carne pesce pizze dolci tra san lorenzo e sanremo

casa 45 metri a poggio di sanremo. secondo e ultimo piano in ordine ammobiliata. portoncino blindato serramenti alluminio e cassetta di sicurezza in muratura. Vendo con urgenza...

Monaco 2 e 10 euro 2011, serie Bu 2009 Euroserie e non FDC o Proof originali vendesi; banconote estere n. 100 differenti vendesi euro 60+ spese.

Che tempo fa

Cerca nel web

AL DIRETTORE | mercoledì 27 gennaio 2016, 13:12

Sanremo: pericoloso buco sul marciapiede, la segnalazione con foto di Alessandro Condò

"Forse sarebbe il caso di intervenire tempestivamente per ripristinare come si deve il marciapiede, ed inoltre individuare il responsabile del danno e agire in maniera adeguata nei suoi confronti"

"Buongiorno Direttore,

questa mattina proprio mentre stavo aprendo il negozio di mia moglie, sono stato testimone dell'ennesima caduta di cui è stata vittima una signora che ha perso l'equilibrio in questo grosso buco sul marciapiede che, nonostante le varie segnalazioni, non è stato ancora riparato. La sfortunata signora se l'è 'cavata' con una bella botta al naso, qualche escoriazione e tanto spavento, ma le conseguenze di chi l`ha preceduta sono state peggiori. Per segnalare l`accaduto ho chiamato i Vigili Urbani, che ringrazio per la loro disponibilità e cortesia, i quali erano perfettamente a conoscenza del problema. Insieme a loro è giunto sul posto un responsabile della Viabilità del Comune che ci ha spiegato come si sia creato questo buco.

In sostanza questa mazza voragine pare sia stata causata da un camion che salendo sul marciapiede posteggia in un parcheggio condominiale e che col suo peso ha già causato danni alle tubazioni sottostanti a quel tratto, che ovviamente sono state riparate dal Comune (soldi pubblici) e non da chi ha causato il danno, con dei lavori a dir poco fatiscenti. Forse sarebbe il caso di intervenire tempestivamente per ripristinare come si deve il marciapiede, ed inoltre individuare il responsabile del danno e agire in maniera adeguata nei suoi confronti.

Alessandro Condò
Matuzia Nostra e NDS".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore