/ AL DIRETTORE

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Oneglia in palazzo d`epoca interessantissimo appartamento di grande metratura completamente ristrutturato....

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

Che tempo fa

Cerca nel web

AL DIRETTORE | sabato 26 marzo 2016, 22:19

Sanremo: non vedente vaga all'incrocio delle poste centrali, il racconto di una nostra lettrice

Una nostra lettrice, Anna Borga,  ci ha scritto per descrivere quanto da lei vissuto questa mattina a Sanremo:

“Oggi verso le 11.30, nel pieno del traffico di via Roma all’altezza delle Poste mi sono trovata ad osservare un ragazzo con il bastone bianco che vagava sperso nel bel mezzo dell' incrocio. Sorvolo sul fatto che le persone in auto e a piedi non si fermassero né gli offrissero aiuto. Mi sono avvicinata e gli ho chiesto se potevo accompagnarlo e lui ovviamente ha accettato e mentre lo accompagnavo in un punto dove potesse ritrovare l orientamento lui , quasi a doversi giustificare mi spiegava che non e' facile attraversare perché i semafori a Sanremo non hanno i segnali sonori e che da tanti anni aspettano che vengano installati ma inutilmente. Sono rimasta esterrefatta! Forse bisognerebbe che ognuno di noi avesse in famiglia un cieco per poter immaginare cosa prova una persona non può vedere e si trova in mezzo alle macchine in movimento e non riesce più a capire come venirne fuori. Oggi io ci ho provato. Non voglio far polemiche, Le chiedo solo di fare una riflessione su questo problema”. 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore