/ AL DIRETTORE

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

AL DIRETTORE | venerdì 11 marzo 2016, 07:25

Lettera della Dott.ssa Noemi Angelini al Sindaco di Sanremo sulla vicenda di Patrizia Lanzoni

“Ritengo che il Comune di Sanremo dovrebbe ascoltare questa mia voce che si unisce al coro delle altre voci che chiedono il reintegro della dottoressa Patrizia Lanzoni nel suo ruolo e nel suo posto di lavoro".

La Dott.ssa Noemi Angelini, Psicologa del Lavoro e delle Organizzazioni, ha scritto al Sindaco del Comune di Sanremo, aggiungendosi al coro di persone che hanno scritto in merito alla vicenda che ha visto protagonista anche la dottoressa Patrizia Lanzoni:

“Ho avuto la grande occasione di poter lavorare  per la dottoressa  alcuni anni come educatrice e successivamente di avere rapporti lavorativi anche come formatrice. La dottoressa Lanzoni è una donna dall’instancabile intraprendenza lavorativa, dalla straordinaria competenza professionale e dalle molteplici abilità tecniche. Il suo sistema valoriale, in cui ha sempre creduto fermamente, l’ha costantemente motivata e stimolata a migliorare i Servizi e la qualità della rete sociale di questi Servizi. Laddove vigeva il caos, l’indefinitezza, la regola del caso e l’incertezza del futuro pedagogico, la dottoressa, insieme al suo pregevole team, ha ristabilito l ‘ordine,  redatto progetti pedagogici condivisi, ripristinato e reintrodotto regole educative di vitale importanza, indicato la strada da percorrere, indirizzato verso un futuro che ha trovato il suo sbocco nella Qualità dei Servizi e nella piena soddisfazione delle utenze. Le sue capacità relazionali ma soprattutto umane hanno reso i Servizi per la Prima Infanzia luoghi di sana e serena crescita non solo per i bambini, ma anche professionale per le Educatrici che molto hanno potuto attingere dalla sua costante presenza e professionalità, ed anche per i genitori, con i quali ha sempre instaurato un dialogo sincero e di preziosa disponibilità. La dottoressa Patrizia Lanzoni ha sempre dato prova concreta di essere grande ed appassionata lavoratrice, noncurante delle sue ore di lavoro extra, straordinariamente spese al fine di migliorare i Servizi”.

“Ritengo che il Comune di Sanremo dovrebbe ascoltare questa mia voce che si unisce al coro delle altre voci che chiedono il reintegro della dottoressa Patrizia Lanzoni nel suo ruolo e nel suo posto di lavoro, in virtù dei grandi cambiamenti e degli incredibili obiettivi qualitativi raggiunti attraverso il suo operato, nonché per garantire la continuità di un lavoro pedagogico iniziato di alta qualità. I bambini, i genitori e i cittadini stessi devono essere grati ad una Donna che ha portato all’Eccellenza il mondo dell’ infanzia di Sanremo. Mi auguro di poter riscontrare la stessa gratitudine anche da parte sua, Egregio Signor Sindaco, e che Lei possa e voglia fare qualcosa. Così, come le sue parole di poco tempo fa recitavano… Sanremo: alla dottoressa Patrizia Lanzoni, il prestigioso 'Premio Internazionale Universum Donna' (da Sanremo News di venerdì 3 ottobre 2014): ‘Le nostre più sincere congratulazioni alla dottoressa Lanzoni – commentano il Sindaco Alberto Biancheri e l’assessore Daniela Cassini – per questo prestigioso riconoscimento che premia il suo costante impegno nel promuovere i diritti dei ragazzi e nel rafforzare il valore della solidarietà e della pace’.”

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore