• Risultato finale

    Savona
    Argentina

    0 - 1

  • Risultato finale

    Unione Sanremo
    Ponsacco

    1 - 1

  • Risultato finale

    Finale
    Viareggio

    0 - 0

  • Risultato finale

    Albissola
    Imperia

    4 - 1

  • Risultato finale

    Busalla
    Vado

    2 - 2

  • Risultato finale

    F. Genova Calcio
    Albenga

    4 - 1

  • Risultato finale

    Ventimiglia
    Magra Azzurri

    2 - 1

  • Risultato finale

    Moconesi
    Sestrese

    2 - 4

  • Risultato finale

    Rivasamba
    Sammargheritese

    1 - 2

  • Risultato finale

    Valdivara
    Rivarolese

    1 - 2

  • Risultato finale

    Voltrese
    Rapallo

    1 - 1

  • Risultato finale

    Bragno
    Legino

    1 - 1

  • Risultato finale

    Camporosso
    Pietra Ligure

    2 - 2

  • Risultato finale

    Campese
    Cairese

    2 - 1

  • Risultato finale

    Loanesi
    Praese

    1 - 1

  • Risultato finale

    Taggia
    Ceriale

    1 - 2

  • Risultato finale

    Veloce
    Certosa

    1 - 2

  • Risultato finale

    Pallare
    Campomorone

    0 - 2

  • Risultato finale

    Borzoli
    Varazze

    3 - 3

  • LIVE

    Speranza
    S. Cecilia

    1 - 0

  • LIVE

    Celle Ligure
    Pontelungo

    2 - 1

  • Risultato finale

    Don Bosco V.I.
    Alassio F.C.

    1 - 4

  • Risultato finale

    Ospedaletti
    Letimbro

    3 - 0

  • Risultato finale

    Andora
    Borghetto

    1 - 1

  • Risultato finale

    Altarese
    Dianese e Golfo

    0 - 1

  • Risultato finale

    Baia Alassio
    San Stevese

    2 - 4

  • Risultato finale

    Quiliano
    Bordighera

    4 - 3

  • Risultato finale

    Borgio Verezzi
    Carcarese Calcio

    0 - 3

 / AL DIRETTORE

Che tempo fa

Cerca nel web

AL DIRETTORE | mercoledì 24 febbraio 2016, 20:21

Diano Marina: folta siepe tagliata sulla ferrovia in via Purgatorio, la lamentela di Edo Marino

Edo Marino ci scrive da Diano Marina:

"Circa un mese fa, in pieno centro cittadino (via Purgatorio) è stata rasa al suolo una bellissima, rigogliosa e folta siepe di oleandri e piante di medio fusto, lungo i binari della ferrovia per alcune centinaia di metri. La siepe non era soltanto decorativa dell'arredo urbano, ma svolgeva anche funzione di barriera visiva del desolante spettacolo dei binari e parzialmente acustica al passaggio dei treni. Non comprendo i motivi (tecnici ?) di tale amputazione, considerando che distava almeno tre metri dai binari. Se qualche responsabile di Trenitalia mi legge, può spiegarmene i motivi?Resta comunque il fatto di avere privato Diano Marina di una lunga striscia di verde".                                                                             

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore