POLITICA | mercoledì 20 agosto 2014 14:41

POLITICA | venerdì 16 marzo 2012, 21:11

Taggia: Mauro Albanese alla guida di una lista civica con i moderati ed i riformisti

Condividi |  

Una lista autenticamente civica, non solo perchè non compaiono simboli partitici ma anche e soprattutto perchè il primo fattore aggregante è il progetto per la città e non patti tra i partiti.

Nel quarto comune della provincia di Imperia, il più grande chiamato al rinnovo amministrativo il prossimo 6 maggio, nasce un importante laboratorio: una lista civica che mette insieme i moderati e i riformisti intorno ad un progetto per la città aperto a tutti coloro che richiamandosi ai valori della cultura cristiana e al riformismo liberal socialista si oppongono con forza alla sciagura della discarica provinciale e annesso impianto rifiuti a “Colli” e ritengono, invece, prioritaria una scelta economica strategica nel segno del turismo per una realtà cittadina unica nella Riviera dei fiori quanto alle plurali potenzialità di richiamo turistico (turismo balneare per Arma e turismo storico-religioso per Taggia).

Una lista autenticamente civica, non solo perchè non compaiono simboli partitici ma anche e soprattutto perchè il primo fattore aggregante è il progetto per la città e non patti tra i partiti. La scelta del candidato sindaco, designato dal comitato promotore della lista civica, è stata non pregiudiziale, ma, conseguenziale alla condivisione del progetto comune. In tale logica la lista dei moderati e dei riformisti sarà guidata da Mauro Albanese.

 

 

Nei prossimi giorni verrà presentato il progetto per la città e il simbolo della lista civica.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore