/ 

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

| venerdì 10 agosto 2018, 12:32

Vallebona: l’Amministrazione ottiene un importante contributo regionale per intervenire sull’edificio comunale, a breve l’inizio dei lavori di efficientamento energetico

Gli interventi riguardano principalmente l’isolamento termico di alcune pareti, con sistema a cappotto esterno o interno, dei solai di copertura, la sostituzione degli infissi, se eseguiti correttamente porteranno l’edificio in classe energetica A1.

Il comune di Vallebona beneficerà di un contributo della Regione Liguria di 133.084,70€ a seguito della partecipazione al bando promosso dall’assessore allo sviluppo economico Edoardo Rixi. La Giunta regionale ha approvato il bando “Promozione dell’eco-efficienza e riduzione dei consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche, interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings) e delle emissioni inquinanti anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici”

Nell’ambito di questo progetto, che rientra nel Por Fesr Liguria 2014-2020, l’Amministrazione ha deciso di concentrare lo studio su tutto l’immobile comunale, sede degli uffici e ha affidato l’incarico all’architetto Margherita Mariella di Vallecrosia. 

L’analisi condotta attraverso la diagnosi energetica ha interessato, dal punto di vista energetico e architettonico, l’intero immobile. Sono state studiate e attentamente valutate le stratigrafie murarie esistenti, quelle della copertura e la tipologia dei serramenti, oltre al sistema impiantistico esistente. 

Partendo da un’attenta analisi dello stato dei luoghi che ha classificato l’edificio in una classe energetica D tendente alla E, valutando attentamente la tipologia architettonica, ossia un edificio storico, seppur non vincolato, presumibilmente risalente alla fine del 1800 con sopraelevazioni del 1932 e del 1960, sono stati valutati alcuni interventi migliorativi aventi come obiettivo il risparmio energetico e la conseguente riduzione delle emissioni inquinanti climalteranti. 

Gli interventi riguardano principalmente l’isolamento termico di alcune pareti, con sistema a cappotto esterno o interno, dei solai di copertura, la sostituzione degli infissi, se eseguiti correttamente porteranno l’edificio in classe energetica A1.

I lavori, che dovranno terminare entro marzo 2019 e che ammontano a circa 190 mila euro, saranno finanziati per il 20% dal comune di Vallebona e per la restante parte dal contributo di Regione Liguria.

“Abbiamo provato a fare questo bando pensando ai risparmi - spiega il Sindaco di Vallebona Roberta Guglielmi - inizialmente un po’ increduli e incerti, ma quando poi è arrivata la risposta positiva l’abbiamo accolta con entusiasmo. E’ una grande occasione di risparmio anche per i piccoli comuni che così hanno la possibilità di reinvestire in altri progetti."

Un’occasione per il Comune di Vallebona, possessore di tutti i requisiti richiesti, di poter usufruire di un intervento a favore della riduzione di emissioni inquinanti oltre che di un risparmio energetico, che darà l’opportunità col tempo di investire in nuovi progetti. 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore