/ 

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

| venerdì 19 maggio 2017, 18:40

Imperia: soppressione del nuoto agonistico. Dopo la lettera dei genitori il Comune avvia le verifiche

Vassallo: "Vedremo di convocare una riunione per la prossima settimana. Del caso ho informato anche la Commissione di Vigilanza nonostante questa non entri in merito a questioni che sono prettamente sportive”

Dopo la lettera inviata dai “Genitori dei giovani atleti associati alla Rari Nantes Imperia” a vari uffici del Comune relativa alla soppressione del nuoto agonistico per gli under 13, l’Assessore allo Sport del Comune di Imperia Simone Vassallo ha avviato le verifiche del caso inoltrandolo agli uffici competenti e alla Commissione di Vigilanza.

Il Comune ha recepito la lettera, - ha spiegato Vassallo a Sanremo News - sicuramente ho dato mandato agli uffici competenti di studiare la convenzione, nonostante il Comune fa un’opera di vigilanza sulla piscina volta a garantire il funzionamento dell’impianto. Vedremo di convocare una riunione per la prossima settimana. Del caso ho informato anche la Commissione di Vigilanza nonostante questa non entri in merito a questioni che sono prettamente sportive”.

Il caso è esploso nei giorni scorsi quando una quarantina di genitori hanno scritto una dura lettera (Leggi QUI) inviata a vari uffici, tra i quali quelli del Sindaco Carlo Capacci e dello stesso Vassallo, chiedendo di vigilare sull’accordo che ha portato al rilascio della concessione alla Rari Nantes sulla gestione della piscina.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore