/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 20 aprile 2012, 21:52

Celebrazioni del 25 Aprile, la forte replica del Coordinamento Studentesco Imperiese a Forza Nuova

"Francamente non capiamo dove un gruppo di quattro nostargici fascisti, trovi il coraggio di scrivere certe fesserie!"

"Francamente non capiamo dove un gruppo di quattro nostargici fascisti, trovi il coraggio di scrivere certe fesserie!". Ad affermarlo è il Coordinamento Studentesco Imperiese, che prosegue: "Siamo indignati per le affermazioni che la Segreteria Provinciale di FN ha recentemente riportato sul comunicato riguardante il Giorno della Liberazione: il fatto che 'alle nuove generazioni non importa nulla dell'antifascismo' è una tesi tutta loro, lo dimostra il calore con cui tutti gli studenti accolgono un partigiano come Carlo Trucco, quando va a parlare nelle loro scuole".

2Non capiamo, per esempio, come si possa giudicare 'spregevole l'irruzione che l’Anpi si appresta a fare nelle scuole' essendo quest'associazione un prodotto della liberazione. Come Coordinamento Studentesco chiediamo quindi al partito neofascista di forza nuova almeno di evitare di parlare come se fosse la voce delle nuove generazioni: se cosi fosse non si ritroverebbe con appena quattro militanti contati in Piazza a Diano Marina!".

A. Gu.

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore