/ Politica

Politica | 24 marzo 2020, 15:57

Regione: Piana Tutti i consigli regionali sono mobilitati per l’emergenza, a breve il calendario dei lavori”

Oggi il presidente ha partecipato alla videoconferenza nazionale organizzata per coordinare le attività in modalità telematica delle Assemblee legislative: “Il Consiglio resta fortemente impegnato in questa gravissima emergenza che ha colpito anche il nostro territorio”

Regione: Piana Tutti i consigli regionali sono mobilitati per l’emergenza, a breve il calendario dei lavori”

Questa mattina il presidente del Consiglio regionale Alessandro Piana ha partecipato alla Conferenza plenaria dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome, convocata per definire indirizzi comuni e coordinare i lavori di ogni singolo Consiglio. Nella riunione, organizzata in videoconferenza, è stata ribadita la necessità di programmare al più presto le sedute delle Assemblee legislative e delle commissioni in modalità telematica.

"Oggi abbiamo convenuto sulla necessità di proseguire l’attività istituzionale – spiega Piana - in modo tale da garantire da parte delle singole Assemblee l’assunzione di ogni iniziativa utile per affrontare questa drammatica situazione. Per quanto riguarda il Consiglio regionale della Liguria - aggiunge il presidente - stiamo valutando i prodotti digitali da adottare per consentire, in totale sicurezza e nel pieno rispetto del Regolamento del Consiglio, non solo la videoconferenza, ma anche le operazioni di voto durante le prossime sedute del Consiglio e delle commissioni. Procederemo, quindi, alla calendarizzazione dei lavori per conoscere i provvedimenti adottati dalla Regione rispetto a questa emergenza sanitaria, socio economica e di protezione civile e per garantire, al contempo, il dibattito assembleare, suggerendo eventualmente le proposte che la situazione richiede".

Il presidente Piana conclude sottolineando che, nonostante le misure di sicurezza sanitaria imposte dai decreti governativi abbiano necessariamente determinato l’interruzione delle sedute ordinarie, l’attività dell’Assemblea non si è mai fermata: "Le funzioni del sindacato ispettivo sono continuate perché le interrogazioni e le interpellanze, depositate dai colleghi consiglieri, hanno ottenuto risposta scritta. A breve, dunque, riprenderanno in modalità telematica anche le altre attività del Consiglio, che resta fortemente impegnato in questa gravissima emergenza che ha colpito anche il nostro territorio".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium