/ GOURMET

GOURMET | 04 marzo 2020, 16:44

I mercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo la deliziosa torta di mele Fuji all'acqua

I mercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo la deliziosa torta di mele Fuji all'acqua

Frutta e ortaggi di Ortofruit Italia tornano protagonisti ogni mercoledì con le ricette 100% veg e super-salutari commentate dalla redazione de ilGolosario di Paolo Massobrio!

Il prodotto della settimana è la mela rossa Cuneo IGP – varietà Fuji
Detta “la croccante”, è la mela dal gusto aromatico per eccellenza. La sua polpa è croccante e succosa, il suo sapore dolce e leggermente aspro. La riconosciamo dal suo colore che va dal rosso chiaro allo scuro, screziato di giallo-verde.

TORTA DI MELE FUJI ALL’ACQUA
“La torta di mela è uno dei dolci più diffusi nel mondo, al punto da essere diventato un'icona negli Stati Uniti, ripresa anche da celebri commedie come dai film Disney. Questo dolce amato da tutti si è radicato anche nella cucina nazionale al punto che oggi risulta in assoluto il più preparato nelle cucine di casa. E in questa versione è particolarmente soffice e leggero perché realizzato con acqua, senza uova né burro. Perfetto per una pausa “light” che non sacrifica il gusto”.

Tempi: 5 minuti per la preparazione + 40 di cottura

Ideale per: colazione e merenda

Ingredienti (4 persone)

  • 200 g di mela rossa Cuneo IGP tipo Fuji (ca. 1 mela)

  • 160 g farina tipo 0

  • 20 g di fecola

  • 80 g di zucchero di canna

  • 20 g di olio di girasole

  • ½ bustina di lievito

  • 130 ml di acqua

Procedimento
1. Lavate bene la mela (2 se sono piccole) e tagliatela a cubetti, mantenendo la buccia.
2. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, iniziando dai cubetti di mela e dagli ingredienti secchi.
3. Aggiungete l’olio e l’acqua.
4. Mescolate bene l’impasto e versatelo in una tortiera da 20 cm di diametro.
5. Cuocete a 160°C in forno ventilato per 40 minuti, facendo la prova dello stecchino prima di estrarre la torta.

Se avanza?
Con la torta avanzata di qualche giorno, si possono creare dei golosi tartufi: basterà frullarla con un po’ di bevanda di soia (latte di soia) e ricoprire di cioccolato fuso!

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium