/ Speciale Coronavirus

| 24 febbraio 2020, 14:45

Coronavirus: i cittadini sono spaventati, ma per molti "Occorre usare il buonsenso" (Video)

“E’ un virus normale, se preso in tempo, quindi basta applicare le normali norme igieniche”

Mascherine e amuchina finite in un negozio di Imperia

Mascherine e amuchina finite in un negozio di Imperia

La gente di Imperia è spaventata per l’emergenza del coronavirus, ma per molti occorre usare il buonsenso, e non cedere alla psicosi collettiva. A essere più preoccupati sono gli anziani, ma come ci hanno detto in molti: “E’ un virus normale, se preso in tempo, quindi basta applicare le normali norme igieniche”.



Questa mattina siamo stati in centro per intervistare i cittadini, nessuno di loro indossava la mascherina. C’è attenzione, ma non apprensione e tutti si sono detti favorevoli all’iniziativa intrapresa dalla Regione di chiudere le scuole di ogni ordine e grado, oltre alla sospensione delle manifestazioni.

E’ una guerra senza fucili”, – ci ha detto un anziano, che infatti ammette la preoccupazione in merito alle notizie sulle morti dei pazienti in età avanzata.

E’ da ieri sera che i media – afferma una giovane – hanno iniziato a bombardarci di continue notizie. L’informazione è un bene, ma senza esagerare altrimenti si creano allarmismi”.

Alla notizia, invece relativa alla spesa nei supermercati effettuata in modo massiccio, in tanti giudicano ciò “un’esagerazione, visto che in Liguria non ci sono casi. Attenti sì, ma senza psicosi”.

Angela Panzera e Francesco Li Noce

Videogiornale TG24

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium