/ Eventi

Eventi | 21 febbraio 2020, 18:29

San Bartolomeo al Mare: 'Il passo della morte' e i confini della mente ieri a 'Il tea con l'autore'

Enzo Barnabà ha illustrato la storia di un preciso luogo di confine attraverso aneddoti, documenti storici, racconti e anche testimonianze dirette

San Bartolomeo al Mare: 'Il passo della morte' e i confini della mente ieri a 'Il tea con l'autore'

Un altro seguitissimo incontro, ieri, a San Bartolomeo al Mare, per "il tea con l'autore", la rassegna che invita il pubblico a un piacevole momento di confronto con gli autori della nostra terra. Enzo Barnabà ha descritto un itinerario più che mai interessante: presentando il libro "Il Passo della Morte", Barnabà ha illustrato la storia di un preciso luogo di confine attraverso aneddoti, documenti storici, racconti e anche testimonianze dirette, raccolte dall'autore in anni di vita vissuta tra Italia e Francia.

Di origine siciliana, il professor Barnabà ha vissuto a lungo anche all'estero, scegliendo la frazione Grimaldi come luogo in cui stabilirsi. La sua è una prospettiva più che mai suggestiva, grazie alla quale - abitando a due passi dalla Francia - ha avuto modo di descrivere la storia di un confine non solo territoriale. L'incontro de "il tea con l'autore" ha dato modo anche al pubblico di confrontarsi su quelli che possono essere i confini mentali delle diverse culture e il loro avvicinarsi, in un luogo quanto mai significativo.

Il prossimo appuntamento con Il "tea con l'autore", da 12 anni l'appuntamento con gli scrittori della nostra terra, è in programma giovedì 5 marzo. Ivana Ruscigni presenterà il libro "C’è un tempo perfetto".

Anche per questa 12ma edizione, il programma è interessante e intenso, sette incontri appassionanti, dal 30 gennaio al 23 aprile, realizzati in collaborazione con la Libreria Ragazzi di Imperia, presentati dalla giornalista e blogger Damiana Biga:
Giovedì 5 marzo Ivana Ruscigni "C’è un tempo perfetto".
Giovedì 19 marzo Franco Borgogno "Un mare di plastica" (Nutrimenti).
Giovedì 2 aprile Alessandra Chiappori "Torino di carta" (il Palindromo).
Giovedì 23 aprile Donatella Alfonso, Laura Amoretti e Raffaella Ranise "Destinazione Ravensbruck. L'orrore e la bellezza nel lager" (All Around).

Videogiornale TG24

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium