Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Attualità | 17 febbraio 2020, 07:11

Turismo: un altro fine settimana positivo per le strutture ricettive, ora si punta alla primavera ed all'estate

Nella mattinata di sabato le prime avvisaglie sono arrivate dalla zona del mercato di piazza Eroi, ancora una volta preso d’assalto. Poi le zone principe della ristorazione si sono affollate, con il porto vecchio che ha nuovamente visto il quasi tutto esaurito all’ora di pranzo.

Turismo: un altro fine settimana positivo per le strutture ricettive, ora si punta alla primavera ed all'estate

Sono state soprattutto le festività in Francia (e lo saranno anche la prossima settimana) a garantire un buon afflusso turistico a Sanremo, a 7 giorni dalla conclusione del Festival.

Certo, non si può parlare di numeri come durante la settimana della kermesse canora, ma i feedback che arrivano da strutture alberghiere e della ristorazione, sono positivi. Era stato già annunciato nei giorni scorsi ma le conferme sono arrivate sabato e ieri con gli alberghi che hanno fatto registrare un buon numero di presenze per il weekend.

Nella mattinata di sabato le prime avvisaglie sono arrivate dalla zona del mercato di piazza Eroi, ancora una volta preso d’assalto. Poi le zone principe della ristorazione si sono affollate, con il porto vecchio che ha nuovamente visto il quasi tutto esaurito all’ora di pranzo. Ottimi riscontri anche la sera per bar e ristoranti, per un weekend positivo per la città dei fiori.

Situazione analoga anche per il Casinò, senza dimenticare però i fasti della settimana festivaliera, ovviamente superiore per incassi e presenze. Dopo le festività di fine anno e la kermesse canora, ancora una buona boccata d’ossigeno per l’economia matuziana, in attesa delle prenotazioni per i ponti primaverili e la Pasqua.

Un inverno ed una primavera che, ci si augura, facciano da viatico per l’estate che, in attesa della soluzione definitiva per il ponte ‘Morandi’ a Genova e, quindi, per la viabilità della nostra regione, potrebbe finalmente far segnare quei numeri positivi che il turismo ponentino attende da anni.

Carlo Alessi

Videogiornale TG24

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

martedì 31 marzo
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium