/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2020, 17:27

Imperia: fermati e denunciati gli autori del furto di alcolici ai danni di un bar del Prino

Gli agenti li hanno individuati alla fermata dell'autobus

Imperia: fermati e denunciati gli autori del furto di alcolici ai danni di un bar del Prino

Gli agenti della Squadra Volante della Polizia hanno fermato 'a colpo sicuro' due soggetti sospettati di un furto. I due sono stati notati in viale Matteotti, all'altezza delle pensilina, li hanno riconosciuti come gli autori di un furto avvenuto in zona Prino a dicembre, quando erano state sottratte alcune bottiglie di alcolici con gravi danni al frigo del bar e a una finestra.

Portati i ragazzi negli uffici della Questura per approfondimenti e visionate le immagini delle telecamere di sicurezza del bar depositate dal titolare in sede di denuncia, i sospetti degli operatori hanno trovato conferma. I due 17 enni, entrambi di Imperia, sono stati denunciati per furto in concorso aggravato dalla violenza sulle cose.

La prevenzione e la repressione dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria è solo un aspetto del controllo del territorio effettuato dalla Polizia a tutela della sicurezza urbana. Ci sono poi degli specifici servizi mirati al decoro e alla vivibilità della città, attraverso interventi di riqualificazione e recupero delle aree o dei siti più degradati.

A tal fine vengono sistematicamente effettuati sopralluoghi delle aree considerate a rischio e delle strutture in stato di abbandono della città, monitorate grazie alla presenza sul territorio, da un lato, e alle segnalazioni raccolte dai poliziotti di quartiere, dall’altro.

Proprio questi ultimi, nell’ambito della “Polizia di Prossimità”, hanno raccolto recentemente alcune segnalazioni in merito a situazioni di degrado all’interno del cortile della Camera di Commercio. Per dare un seguito immediato e rimuovere le eventuali situazioni di disagio, gli operatori della Squadra Volante hanno effettuato a più riprese passaggi nella zona, visionando anche le immagini delle videocamere di sorveglianza presenti, non rilevando tuttavia fatti particolari.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium