/ Attualità

Attualità | 04 febbraio 2020, 12:32

Imperia, arriva "InforMAPP": il nuovo sistema per l'allerta meteo e i servizi del comune per i cittadini (foto e video)

L' applicazione è gratuita ed è stata finanziata anche grazie alla federazione italiana tabaccai. L'assessore Vassallo: "informazione e prevenzione. Sono queste le due direttrici su cui si muove la nostra azione"

Imperia, arriva "InforMAPP": il nuovo sistema per l'allerta meteo e i servizi del comune per i cittadini (foto e video)

 

“Un punto di incontro tra il Comune e i cittadini”: è questa la sintesi della nuova app di protezione civile presentata stamani in conferenza stampa dal sindaco di Imperia Claudio Scajola, l’assessore al ramo Simone Vassallo, Giovanni Risso, presidente nazionale della federazione italiana tabaccai e Simone Nicola, presidente della Fit imperiese. Si chiama “InforMAPP” ed è facilmente scaricabile da tutti i play ed Apple store già da oggi. È gratuita e viene costantemente aggiornata dai tecnici con le informazioni inerenti le condizioni climatiche, l’allerta meteo con gli eventuali accorgimenti che la popolazione deve usare in caso di importanti eventi quali forti piogge, alluvioni, frane e smottamenti. Parallelamente verranno anche segnalati gli eventuali disagi sulla viabilità come strade e ponti chiusi, torrenti in eventuale esondazione e caduta alberi.

 

“È un'app innovativa e funzionale- ha dichiarato l’assessore alla protezione civile Vassallo- che mette l’informazione in primo piano. Noi amministratori lavoriamo su due fronti quello dell’informazione, con questa app e anche con la cartellonistica che a breve verrà installata nei principali punti cittadini, e quello della prevenzione la quale riguarda la pulizia dei corsi d'acqua e anche l’installazione delle telecamere di video sorveglianza”. I cittadini potranno trovare facilmente, in tempo reale, i contenuti specifici delle allerta meteo diramate dal centro funzionale regionale e i principali elementi del piano di protezione civile comunale. Tra le informazioni disponibili sull’applicazione anche la possibilità di individuare la posizione in mappa delle persone che si localizzano e ciò permette, in caso di scomparsa,di effettuare al meglio le ricerche. L’app è stata finanziata anche grazie al contributo della federazione italiana tabaccai.

“Imperia è il nostro trampolino di lancio- ha dichiarato il presidente nazionale Risso- e ci permette di divenire sempre di più un punto efficace per i cittadini. Una sorta di mercato di servizi che diventa un punto importante per la comunità. Il tabacchino- ha concluso- è una concessione dello Stato e quindi noi ci sentiamo parte integrante di esso e con questo servizio diveniamo strumento attivo della vita sociale. Abbiamo anche in programma di installare nei punti vendita dei monitor con le informazioni di protezione civile. Ogni 200 metri c’è una rivendita e quindi anche per gli anziani può essere utile essere informati sui rischi”. La app presentata stamani inoltre, ha anche un secondo modulo riguardante le informazioni veicolate dal Comune in merito al settore rifiuti, eventi e qualsiasi altro tipo di comunicazione rivolta ai cittadini.

 


Angela Panzera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium