Leggi tutte le notizie di 2 CIAPETTI CON FEDERICO ›

Attualità | 28 gennaio 2020, 15:39

Al via il corso di aggiornamento per ‘Lavori in quota con funi’ organizzato dalla Confartigianato

Il corso si terrà nelle giornate di martedì 11, dalle 14.30 alle 18.30 (aggiornamento funi ed aggiornamento preposti), e giovedì 13 febbraio dalle 14.30 alle 18.30 (aggiornamento funi).

Al via il corso di aggiornamento per ‘Lavori in quota con funi’ organizzato dalla Confartigianato

Prenderà il via nei prossimi giorni il nuovo corso di aggiornamento per “lavori in quota con funi” organizzato dalla Confartigianato.

Il corso è rivolto a tutti coloro che lavorano in quota utilizzando sistemi di accesso e posizionamento mediante funi, e fornisce la preparazione obbligatoria sancita dall’ art. 116, c.2, del D. Lgs. 81/08. Si rivolge sia a chi opera direttamente sia ad altre figure interessate (datori di lavoro, personale di vigilanza ed ispezione ecc.), con lo scopo di fornire adeguate conoscenze riguardo i rischi connessi ai lavori in quota, le varie tipologie di DPI (caschi, imbracature, connettori ecc), i sistemi di posizionamento e di accesso mediante funi e le rispettive tecniche operative di utilizzo al fine di accrescere il livello di sicurezza dei lavoratori.

L’aggiornamento è obbligatorio per il mantenimento dell’abilitazione prevista dalla normativa vigente per lo svolgimento dei lavori su fune. Ogni operatore dovrà aggiornare con periodicità quinquennale la propria abilitazione con un corso specifico riguardante i lavori in sospensione in siti artificiali.

Il corso si terrà nelle giornate di martedì 11, dalle 14.30 alle 18.30 (aggiornamento funi ed aggiornamento preposti), e giovedì 13 febbraio dalle 14.30 alle 18.30 (aggiornamento funi).

Per maggiori informazioni e iscrizioni è possibile contattare gli uffici della Confartigianato inviando una mail all’indirizzo sicurezza@confartigianatoimperia.it oppure telefonando ai numeri 0184/524523-24.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

lunedì 17 febbraio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium