/ Cronaca

Cronaca | 22 gennaio 2020, 15:42

Sanremo: stupro sulla ciclabile, il Pubblico Ministero chiede 10 anni e 4 mesi per Rodrigo De Franco

Il magistrato, dopo una lunga requisitoria ha chiesto per De Franco la condanna a dieci anni, quattro mesi e ventun giorni di carcere. La parte civile, rappresentata dall’avvocato Andrea Artioli ha presentato anche una richiesta risarcitoria

Sanremo: stupro sulla ciclabile, il Pubblico Ministero chiede 10 anni e 4 mesi per Rodrigo De Franco

Ha chiesto una pena esemplare il Pubblico Ministero Enrico Cinnella Della Porta, nei confronti di Rodrigo De Franco, il trentaseienne italiano, di origini brasiliane, accusato di aver violentato una ragazza inglese di 23 anni che faceva jogging sulla pista ciclabile a Sanremo la mattina dell’8 ottobre del 2018.

Il magistrato, dopo una lunga requisitoria ha chiesto per De Franco la condanna a dieci anni, quattro mesi e ventun giorni di carcere. La parte civile, rappresentata dall’avvocato Andrea Artioli ha presentato anche una richiesta risarcitoria. Il gup Anna Bonsignorio ha rinviato al 4 marzo per le repliche del pubblico ministero che seguiranno le arringhe difensive degli avvocati difensori Eugenio Aluffi e Valentina Quaroni. De Franco, arrestato alcune ore dopo lo stupro con un blitz interforze di polizia e carabinieri, era stato riconosciuto dalla vittima nel corso di un incidente probatorio avvenuto in tribunale l’8 marzo.

La giovane aveva ricostruito i fatti senza mai cadere in contraddizione, confermando minuziosamente i dettagli già in possesso degli inquirenti. Una lucidità, quella della ragazza, che si è rivelata sicuramente utile ai fini dell'indagine condotta da Cinnella Della Porta.

Francesco Li Noce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium