/ Cronaca

Cronaca | 20 gennaio 2020, 22:37

Sanremo: agente della Penitenziaria cade in strada Armea, Sappe "Il Comune intervenga al più presto!"

La strada, secondo il sindacato, è dissestata da tempo e servono interventi urgenti.

Sanremo: agente della Penitenziaria cade in strada Armea, Sappe "Il Comune intervenga al più presto!"

Un agente della Polizia Penitenziaria in servizio al carcere di Sanremo è stato trasportato al Pronto Soccorso, dopo essere caduto dalla moto, a causa della strada dissestata, in una curva a pochi metri dalla casa circondariale di Valle Armea, dove stava per prestare servizio.

Guido Pregnolato, segretario del Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria, interviene sul caso: “Dispiace dirlo, ma purtroppo noi l’avevamo detto. L’incidente in cui è rimasto coinvolto il nostro collega poteva essere evitato con una migliore manutenzione. Per fortuna, grazie anche alla velocità ridotta, si è scongiurato il peggio. E’ evidente che l’unica via d’accesso al carcere è una strada pericolosa da percorrere, piena di buche, priva di cunette laterali per consentire il deflusso delle acque meteoriche e senza illuminazione”.

Già ad Aprile dell’anno scorso il Sappe aveva lanciato l’allarme, denunciando lo stato di completo abbandono di strada Armea, senza però nessun effetto: “Sperando che da Palazzo Bellevue non rimangano indifferenti – conclude Pregnolato - auguriamo al collega un’immediata e pronta guarigione, decisi a valutare ogni azione necessaria per risolvere una situazione, ormai insostenibile”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium