/ Attualità

Attualità | 14 gennaio 2020, 11:34

Rezzo: una barriera avveniristica per fermare la frana che insiste su Cenova, venerdì via ai lavori

Dal Comune di Rezzo il Sindaco conferma che, al momento grazie al fatto che non piove da tanto, il movimento franoso è fortunatamente limitatissimo. Ma, se dovessero tornare le piogge, la situazione tornerebbe critica.

Rezzo: una barriera avveniristica per fermare la frana che insiste su Cenova, venerdì via ai lavori

Una barriera avveniristica per fermare la frana che mette in pericolo la frazione di Cenova a Rezzo, dal novembre scorso. Si tratta di una struttura che ha una base in cemento armato ed una serie di pali in ferro che fanno passare del materiale ed altro viene trattenuto. Si tratta di un sistema molto utilizzato in Giappone e che ora approda anche in Italia.

Le basi per la prima barriera verranno messe da venerdì prossimo ed è un primo passo verso il ritorno a casa dei residenti, ancora fuori casa per il pericolo che insiste sulla frazione. Dal Comune di Rezzo il Sindaco conferma che, al momento grazie al fatto che non piove da tanto, il movimento franoso è fortunatamente limitatissimo. Ma, se dovessero tornare le piogge, la situazione tornerebbe critica.

Servirebbero ancora alcuni giorni di secco per allestire la prima barriera, che andrebbe a mitigare fortemente il rischio e si potrebbe anche pensare al rientro di alcune famiglie nelle rispettive abitazioni. Al momento è prevista la costruzione di una barriera, ma una volta terminata la prima, gli ingegneri penseranno alla costruzione di altre.

C’è anche il lavoro di sistemazione del rio e, solo al termine del lavoro si potrà pensare a far tornare tutti i residenti evacuati. Intanto, nei giorni scorsi, è stato installato un pluviometro che consentirà di capire con precisione le precipitazioni. Per ora la vita prosegue con grande attenzione verso la montagna, che risulta sempre un pericolo visti i movimenti franosi che purtroppo ci offre ad ogni forte pioggia.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium