/ Attualità

Attualità | 14 dicembre 2019, 09:11

Prevenzione per gli over 50, i Lions a Ventimiglia offrono visite mediche gratuite

"Ogni anno con questi esami sono molte sono le persone che i medici lions trovano con inizio di patologie e che poi vengono indirizzate a competenti servizi ASL" - spiega il presidente Roberto Capaccio.

Prevenzione per gli over 50, i Lions a Ventimiglia offrono visite mediche gratuite

Oggi sabato 14 Dicembre, dalle ore 9,30, presso l'area antistante la Chiesa di S. Agostino a Ventimiglia, il Lions Club Ventimiglia ha organizzato una serie di visite mediche gratuite per la prevenzione di alcune patologie silenti che colpiscono più spesso le persone sopra i 50 anni.

L'ambulatorio sarà allestito nel camper polifunzionale del Distretto Lions che sarà posteggiato nei pressi della Chiesa. La prima seduta, quella antimeridiana, partirà dalle ore 9,30  e sarà tenuta dal socio lions dr. Claudio Allavena, medico oculista, dirigente medico in pensione dell'Ospedale d'Imperia. Lo screening sarà mirato  alla prevenzione del glaucoma, purtroppo abbastanza comune malattia dell'occhio che porta, in maniera silente e veloce, alla cecità se non diagnosticata e curata in tempo. Spesso bastano tutti i giorni  poche gocce del farmaco idoneo per fermare l'evolversi della patologia.

La seconda, quella pomeridiana, partirà dalle ore 15, sarà tenuta dal socio lions  dr. Paolo Pizzi, medico dentista, è sarà indirizzata alla prevenzione della parodontite gengivale diabetica, che può portare a gravi infezioni e alla perdita dei denti.Tutte le visite saranno completamente gratuite.

"Ogni anno con questi esami sono molte sono le persone che i medici lions trovano con inizio di patologie e che poi vengono indirizzate a competenti servizi ASL. Contemporaneamente, per tutta la giornata di sabato, i giovani del Leo Club Ventimiglia nella stessa area dell'ambulatorio mobile promuoveranno un service sul potenziamento dei servizi di sicurezza pubblica, protezione civile e pronto intervento medico,  sarà anche allestito uno stand a ciò dedicato con la possibilità di effettuare piccole donazioni in cambio di pandorini natalizi" - spiega il presidente dei Lions, Roberto Capaccio.

S.M.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium