/ Eventi

Eventi | 17 dicembre 2019, 11:53

Esce “Il Libraio”, ultima fatica letteraria dell'avvocato e scrittore sanremese Alberto Pezzini

Sullo sfondo della vicenda la sua Sanremo, diventata per esigenze letterarie Hermil, ma riconoscibile nei suoi luoghi, nelle sue strade, nei profumi e piatti tipici

Esce “Il Libraio”, ultima fatica letteraria dell'avvocato e scrittore sanremese Alberto Pezzini

Un libraio ex medico che si è lentamente creato la sua dimensione ideale tra vecchi e preziosi volumi. Una fidanzata bella e sensuale. Una routine scandita da piccoli e irrinunciabili riti fino a che la morte misteriosa di una giovane donna dell’alta borghesia porta a galla un passato oscuro e doloroso. 

Sembra non essere destinato ad una tranquillità troppo duratura Gianni Prati, protagonista de “Il Libraio” l’ultimo libro dell’avvocato e scrittore sanremese Alberto Pezzini. 

Sullo sfondo della vicenda la sua Sanremo, diventata per esigenze letterarie Hermil, ma riconoscibile nei suoi luoghi, nelle sue strade, nei profumi e piatti tipici. Una realtà solo apparentemente immobile, ma che nasconde passioni e microcosmi dove niente è come sembra e dove gli unici pronti a dire sempre la verità sono gli autori dei volumi che vende Gianni, coprotagonisti discreti della vicenda.

“Il Libraio” è un giallo acuto e vivace scritto con lo stile asciutto e preciso caro all’autore che dosa le parole con precisione chirurgica. Il volume (edizione indipendente) è disponibile sulla piattaforma Amazon e presso la libreria sanremese “Garibaldi”.

“Il Libraio” è l’ultimo lavoro di Alberto Pezzini, avvocato e scrittore sanremese. Ha già pubblicato sotto diverse etichette “Volevo fare l’avvocato”, “L’ombra della colpa”, “Mamma e papà non litigate”, “Ciao papà sono qui. La gioia di essere padre” e   “Viaggio nel Ponente ligure. Il confine sconosciuto. Cahier di viaggio.”

La passione per la scrittura si intreccia indissolubilmente a quella per la professione forense acuendo la sua visione pungente e limpida che caratterizza il suo stile preciso, asciutto e mai banale.  “Chi scrive a volte piange mentre lo fa. Di tanti scrittori che ho conosciuto questa spesso si è rivelata la loro qualità più importante. Mai detta”.

Prossime presentazioni con l’autore:
Giovedì 19 dicembre presso il Museo del Fiore di Sanremo
Sabato 28 dicembre Pra’ di Vernagli

Per ulteriori informazioni: 
Autore: albertopez67@gmail.com
Ufficio stampa: sarabarbieri.ita@gmail.com ileniabongiovann80@gmail.com

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium