/ Politica

Politica | 30 novembre 2019, 15:14

Sanremo: cittadinanza onoraria a senatrice Segre chiesta da PD imperiese, il plauso di Umberto Bellini

Bellini auspica che Scajola prenda in seria considerazione questa richiesta

Umberto Bellini

Umberto Bellini

“Ho appreso la notizia che è intenzione dei rappresentanti del PD imperiese di chiedere agli Amministratori della loro città di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Segre”. Ad intervenire è Umberto Bellini, consigliere comunale di Sanremo che spiega: “Negli ultimi tempi, a seguito delle vergognose minacce rivolte nei confronti di questa donna scampata agli orrori dei lager nazisti, vi è stata una specie di corsa, dettata certo dalla solidarietà e alla vicinanza che è doveroso dare alla sen. Segre, da parte di varie Amministrazioni comunali a conferirle questo onore".

"Credo che questa richiesta del PD imperiese - continua Bellini - sia invece più che opportuna perché è bene ricordare che la nostra Provincia è stata insignita dalla medaglia d'oro al V.M. per la lotta di liberazione dall’allora Presidente della Repubblica Pertini, che a Vallecrosia era presente un campo di prigionia per ebrei pronti a partire poi verso la morte nei lager, che il nostro territorio è stato campo di importanti e decisive battaglia per la libertà, che vi sono stati tantissimi episodi di eccidi di civili perpetrati dalle truppe di occupazione". 

"Per questi motivi e tanti altri - conclude il consigliere matuziano - spero che il Sindaco Scajola prenda in seria considerazione questa richiesta perché concedendo la cittadinanza onoraria il nostro capoluogo, questa verrebbe idealmente concessa da tutta la nostra Provincia per le ragioni che ho sopra esposto”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium