/ GOURMET

GOURMET | 23 novembre 2019, 13:40

Torrione di Vallecrosia: i piatti della cucina gourmet dello chef Federico Lanteri anche a casa o in ufficio.

Da poche settimane è attivo un nuovo servizio TAKE AWAY di un ristorante che propone una ristorazione di grande qualità e in continua evoluzione

Torrione di Vallecrosia: i piatti della cucina gourmet dello chef Federico Lanteri anche a casa o in ufficio.

Lo chef Federico, ha saputo raccogliere un’eredità importante dalla mamma Caterina, ed animato da una grande passione per la ricerca e l’innovazione, nel giro di pochi anni ha rinnovato il locale con una nuova proposta gastronomica ed ora, dopo aver inaugurato in estate l’Ape Street Food, che porta in giro su due ruote i suoi piatti di alta cucina, ha dato il via ad un nuovo servizio, il Take Away.

Nei locali a fianco il ristorante, dove lo chef tiene corsi di formazione e degustazioni guidate, c’è la possibilità di acquistare piatti da portare a casa o in ufficio. Una ristorazione senza somministrazione, che mantiene alta la qualità dell’offerta in linea con la filosofia dello chef tesa a valorizzare il territorio ed i suoi prodotti.

Il nuovo servizio appena avviato ha incontrato subito l'interesse e l'attenzione di un pubblico, che sempre più numeroso vuole trovare cibi pronti senza rinunciare alla qualità.

Preparazioni semplici, ma caratterizzate sempre dalla grande attenzione dello chef per le materie prime: primi piatti come lasagne e minestrone dell’orto, ma anche pasta e fagioli e zuppa di calamari con fagioli, gnocchi alla parigina, arrosto di vitello e le trippe, preparate secondo l’antica ricetta di famiglia.

Il menù cambia giornalmente anche se alcuni piatti come il minestrone e le lasagne sono sempre presenti ed abbinati a piatti più ricercati ed eleganti.

Il tutto accompagnato da paste fatte a mano e pane e grissini preparati con farine “Viva” dall’aiuto chef Lorenzo Palladino, che ha seguito corsi di formazione e aggiornamenti proprio per la preparazione di prodotti da forno cui dovete prestare molta attenzione perché sono troppo buoni e rischiano di saziarvi prima di cominciare il pasto.

Le verdure sono dell’azienda di famiglia, che porta lo stesso nome del Ristorante, un’attività che è stata riconosciuta recentemente con la targa “Custodi del territorio” e le uova arrivano da galline felici, che vivono in libertà a Isolabona. E se volete fermarvi e consumare in loco potete anche consumare al tavolo davanti alla cucina concedendovi una pausa comoda e veloce in un ambiente moderno ed accogliente e osservando il lavoro della cucina.

Gli orari sono gli stessi del ristorante aperto dal mercoledì alla domenica a pranzo e cena con chiusura il lunedì e martedì. Per la qualità dell’accoglienza è stato inserito fra i Ristoranti della Tavolozza, il locale si trova a Vallecrosia in via Colonnello Aprosio, 394 telefono  0184.295671.

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium